Benvenuto su TDN
Registrati o Esegui il login

Sciogliete le righe…

La riconferma della FNC Ipasvi nel solco del cammino intrapreso sulle competenze specialistiche e la odierna presa di posizione delle Senatice Annalisa Silvestro sparpaglia le truppe antagoniste e scompagina la protesta orchestrata dai soliti noti, il  motto? Sciogliete le righe.
Non c’è più nulla cui appellarsi, su cui cavillare (o cavicchiare); la trita e stucchevole polemica del “Conflitto di interessi” viene rispedita al mittente con gli “interessi”, il motto ora sarà #trasparenzapertutti.

Il fronte degli antagonisti viene spacchettato per salvare il salvabile, Cavicchi torna ad occuparsi mestamente di professione medica (c’è da scommettere che ora ne sarà il virgineo paladino), il sindacato golpista si lecca le ferite (consegnandoci una RSU in cui tutti avranno vinto e nessuno perso), il M5S cercherà di cavarsi gli ultimi microchip subchiappali per inquadrare un altro obiettivo, e rinfocare una altra polemica.

Tutto finito, vedo mandibole cadere e mosche ronzare in bocca ai maldestri “Riformatori”.

Non posso dire come tutto andrà a finire, di sicuro ha perso la scommessa chi aveva puntato tutto sulla conquista di Ipasvi e della Federazione, ricompattata e rinnovata profondamente in un soggetto unico ora determinato alla emancipazione della Professione Infermieristica.

Alla fine il più profondo rinnovamento arriva proprio dalla Federazione, capace di offrire nuove istanze e nuovi contenuti. Restano al palo alcuni riciclati del sottobosco “pluviale sanitario”, abituati a prosperare all’umido dei gettoni da congresso. Ora sarà più difficile.

Riposizionamenti, divorzi e matrimoni, nuovi movimenti e grandi e piccole manovre non cambiano di una virgola l’anomalia di questi mesi che la polemica sugli Infermieri ha consegnato al paese: una polemica dai contenuti e dalle parole d’ordine vicine a quelle della sottocultura del “vogliamoci bene”, un mix di post tuttismo (dal nostalgico al dissimulato) e populismo autoritario da comicità genovese.
Il danno fatto alla professione è enorme, e voi ne siete responsabili.

Sciogliete le righe… La festa è finita, soprattutto per voi, ora comincia la mia…

Claudio Torbinio

Commenti

commenti

Pubblicato il: 18-03-2015

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento



Pubblicata da: The Daily Nurse

LOGIN VELOCE

HONCode

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.

Search only trustworthy HONcode health websites:

Iscriviti via mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a The Daily Nurse, e ricevere via mail le notifiche dei nuovi articoli.

Advertising

Advertising


Esternalizzare

The Daily Opinion

  • ospedale_madonna_della_grazie__5 Matera come Gallarate? Sembra peggio 21/03/2015 - Credits foto: SassiLand Team (http://www.sassiland.com/) Concorso per infermiere cat D a Matera… Se pensate di aver visto tutto nella vita allora vi sbagliate. Matera dopo essere stata eletta capitale della cultura europea nel 2019, si è montata la testa, vuole primeggiare, ora è stata eletta capitale della VERGOGNA. Si, vuole […]
  • aip_logo AIP-Sulla rilevanza scientifica degli studi di genere e orientamento sessuale 21/03/2015 - Sulla rilevanza scientifica degli studi di genere e orientamento sessuale e sulla loro diffusione nei contesti scolastici italiani Oggi si assiste all’organizzazione di iniziative e mobilitazioni che, su scala locale e nazionale, tendono a etichettare gli interventi di educazione alle differenze di genere e di orientamento sessuale nelle scuole italiane […]
  • stressotto Stop alla reazione immunitaria infermieristica 19/03/2015 - Le reazioni immunitarie esagerate provocano danni all’organismo, e la loro manifestazione può essere davvero pericolosa per la sopravvivenza e lo sviluppo dell’individuo. Ora è il momento di pensare al bene dell’individuo e cercare quindi di mettere da parte le cause (motivazioni) che provocano la reazione antigene-anticorpo. Vi starete chiedendo quale […]
  • maxresdefault Sciogliete le righe… 18/03/2015 - La riconferma della FNC Ipasvi nel solco del cammino intrapreso sulle competenze specialistiche e la odierna presa di posizione delle Senatice Annalisa Silvestro sparpaglia le truppe antagoniste e scompagina la protesta orchestrata dai soliti noti, il  motto? Sciogliete le righe. Non c’è più nulla cui appellarsi, su cui cavillare (o cavicchiare); la […]
  • get_involved Infermieri, un impegno politico, per un movimento politico 17/03/2015 -   Con la riforma della spesa (spending review) che prevede ancora “tagli lineari”, la politica e l’ infermieristica sembrano lontanissime l’una dall’altra. Abbiamo dimostrato che gli infermieri possono curare una nazione intera, lo facciamo da anni, quindi: Infermieri, Salute, Politica e Cittadini rappresentano un continuum ineludibile. Un filo rosso unisce Noi Cittadini per […]

Advertising

The Daily Tweet

Advertising

WEB & APP

  • Cattura Fascicolo Sanitario Elettronico – Emilia Romagna (3/27/2014) -     Descrizione Se hai scelto un medico di famiglia in Emilia-Romagna e hai già attivato il tuo Fascicolo Sanitario Elettronico, scarica gratuitamente la App. Sul Tuo Fascicolo Sanitario Elettronico, oltre a tutti i referti di visite ed esami effettuati nelle strutture pubbliche del Servizio sanitario regionale, puoi tenere un […]
  • nino_gimbe Conferenza Nazionale GIMBE 2015 (3/7/2015) - 10a Conferenza Nazionale GIMBE Aumentare il value e ridurre gli sprechi in Sanità Bologna, 27 marzo 2015 Il Patto per la Salute 2014-2016 ha fissato le risorse per il SSN  e definito le strategie di politica sanitaria per il prossimo triennio, in linea con uno dei principi fondamentali del nostro […]
  • 10689798_505813086221888_6734215213777431601_n Sanità: uso improprio dell’auto aziendale, è peculato!!! (10/17/2014) - Risponde di peculato, chi usa l’auto aziendale, per scopi personali. E’ quanto viene contestato al direttore sanitario della Asl di Teramo, Camillo Antelli. Il giudice per le indagini preliminari lo ha rinviato a giudizio, accogliendo la richiesta avanzata dal sostituto procuratore a conclusione della indagini condotte dai Carabinieri del reparto […]
  • download Tessera professionale europea (EPC) dal 2016 (12/15/2014) - Al fine di promuovere la libera circolazione dei professionisti negli stati membri della Comunità Europea, garantendo al contempo un più efficiente e trasparente riconoscimento delle qualifiche professionali, sarà introdotta nel 2016 una tessera professionale EPC che semplificherà il processo di riconoscimento dei professionisti e delle autorità competenti. A tal scopo è […]
  • content_567_1 Tragedia Greca… (12/1/2014) - Questa dirigenza sindacale (Nursind) continua con il peggio del peggio, con le Visioni e Visure 4 di 4,credevamo di aver raggiunto il punto più basso; ma, vuoi  le notizie che si susseguono, vuoi gli “Insider“, le nefandezze di questi soggetti ci offrono spunti quotidiani. Ormai è chiaro anche ai più ciechi che […]

I VOLTI QUOTIDIANI

  • 10313311_717375188321205_8279372555374339247_n La donna dell’ anno 2014 (7/12/2014) -   Come ti chiami? Federica Angeli   Soprannome, “Donna coraggio”? Così dicono…   Sei sotto scorta. Perché? Vivo sotto scorta per il combinato congiunto di due eventi. Il primo: sono stata minacciata nel corso di un’inchiesta che ho intrapreso per il mio giornale nell’estate del 2013. Stavo indagando su come […]
  • ciro LETTERA APERTA A NURSIND ED I.P.A.S.V.I. (11/1/2014) - LETTERA APERTA A NURSIND ED I.P.A.S.V.I. Premetto che il mio è solo uno sfogo e non vuole essere un attacco a nessuno, semmai vuole essere  uno spunto di riflessione per chi, ad oggi, rappresenta la professione infermieristica a livello dirigenziale e mediatico oltre a tutti i colleghi infermieri. Chi scrive […]
  • fototessera_degano Andrea Degano (10/21/2013) - Ciao Andrea, grazie per aver accettato di farti intervistare, ci faresti una breve descrizione di te, di cosa fai nella vita e del tuo curriculum formativo e lavorativo? Cercherò di essere molto sintetico. La mia vita in breve: ho 34 anni, vivo nelle Marche, sono sposato ed ho una figlia. […]
  • mauro_di_fresco Mauro di Fresco (1/27/2014) - Prof. Di Fresco, grazie per aver accettato di farsi intervistare. Si presenta ai nostri lettori? Sono un infermiere universitario assegnato presso la sala operatoria della chirurgia plastica del Policlinico di Roma. Nel 1994 mentre preparavo delle flebo medicate con un farmaco sperimentale altamente cancerogeno, l’ausiliaria con il giornale in mano […]
  • romagnoli Alessandro Romagnoli (1/19/2014) - Ciao Alessandro, grazie per aver accettato di farti intervistare. Ci faresti una breve descrizione di te, di cosa fai nella vita e del tuo curriculum formativo e lavorativo? Ciao! sono io che ringrazio voi per questa vostra attenzione nei miei confronti e considero davvero un onore “uscire” su THE DAILY […]