Benvenuto su TDN
Registrati o Esegui il login

Lettera aperta FIALS Marche sull’affaire Nursipasvi Ancona

Logo_nurssipasvi

LETTERA APERTA A TUTTO IL PERSONALE INFERMIERISTICO DELLE AREE VASTE/ASUR E DELLE AZIENDE OSPEDALIERE e DELL’ INRCA.

La scrivente Segreteria Regionale FIALS è nella necessità di informare tutti i lavoratori/professionisti dell’Area Infermieristica la propria CONTRARIETÀ sulla strumentale iniziativa pre-elettorale posta in essere dal Nursind stigmatizzandone l’ INOPPORTUNITÀ, per la data di programmazione scelta per un Convegno sindacale (il 4 Marzo!!?), e il per mancato rispetto etico-deontologico professionale e personale di migliaia di professionisti del l’Area infermieristica del Comparto, nell’averlo indetto CONGIUNTAMENTE tra l’organizzazione sindacale Nursind e il Collegio Professionale IPASVI di ANCONA.

Un Convegno Regionale presso L’Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti di Ancona nell’Auditorium S.TOTTI, nelle vicinanze del seggio elettorale nella tre giorni delle Elezioni RSU 2015 in tutte le Aziende del SSR e Nazionale compresa l’Azienda Ospedaliera di Ancona.
(Il file dell convegno si chiama non a caso RSU.PDF!!! http://www.seres-onlus.org/corsi/2015%20rsu.pdf, dal quale ora hanno tolto il logo del collegio che comunque c’ era fino alle 14.00 di oggi)

10991406_1447404795550012_6638659478984804724_n
Copia del primo volantino

A fronte si tanta spregiudicata sfrontatezza e mancato rispetto delle regole, tutte le altre OO.SS. hanno invece sempre mantenuto e rispettato un assoluto Fair Play negli appuntamenti elettorali per il rinnovo delle RSU. UNICA eccezione appare il NURSIND, che non è nuovo a tali FURBATE, nell’organizzare assemblee e/o convegni coincidenti con i giorni delle votazioni!

Oggi si ripete con una AGGRAVANTE, che tale scorrettezza, politico-sindacale viene congiuntamente e maldestramente sponsorizzata dall’IPASVI Collegio di Ancona, che notoriamente è un’Associazione professionale di cui il carattere identitario dovrebbe (il condizionale è d’obbligo visto i fatti) essere anche quello della tutela di violazioni di carattere etico-deontologico dei professionisti!

Alla Luce di tale Iniziativa congiunta con un’organizzazione sindacale il Collegio Professionale di Ancona ha compromesso gravemente la sua caratteristica di neutralità come Associazione/Collegio in rappresentanza dell’Area Infermieristica SCHIERANDOSI apertamente a supporto di una organizzazione sindacale (Nursind appunto).
Peraltro tra le migliaia di operatori professionisti e non solo era già ben NOTA la verosimile “Vicinanza“ del Collegio Professionale di Ancona alla predetta organizzazione sindacale, ma una cosa è l’immaginazione, altro è la prova CONCLAMATA, e ciò è nei FATTI!

La riprova di ciò è appunto il predetto convegno congiuntamente organizzato per il 4.3.2015, buttando alle ortiche la tanto decantata neutralità del Collegio Professionale di Ancona verso tutti i professionisti dell’area Infermieristica, dimenticando quest’ultimo che i Professionisti Infermieri non sono iscritti TUTTI alla predetta organizzazione sindacale, ma a tutte le Organizzazioni Sindacali, e in parte a nessuna OO.SS. ma “tutti nel pieno diritto di quelle tutele etico-deontologico che il Collegio Professionale nella SUA neutralità deve garantire”.

Tale GRAVISSIMA SCELTA fatta dal Collegio Professionale di Ancona, pone conseguentemente un preciso interrogativo a tutti i professionisti dell’Area INFERMIERISTICA e cioè: se il Collegio Professionale ha deciso di tradire i professionisti lasciando la NEUTRALITÀ che caratterizzava il ruolo e la funzione dell’Associazione, per sponsorizzare un Organizzazione Sindacale, NON si giustifica più l’adesione al Collegio Professionale di Ancona, che ha cambiato “PELLE”.

Una adesione che può essere mantenuta fino al definitivo passaggio in ruolo nelle aziende post-concorso, in quanto requisito concorsuale, dopodiché ognuno può riprendersi la sua libertà di scelta.

Se restare o meno in un Collegio Professionale di Ancona che ha tradito nella sua caratterizzazione le migliaia di lavoratori nelle Aziende e nelle Aree Vaste, scegliendo di essere lo Sponsor di una organizzazione sindacale, peraltro nelle sue strumentali iniziative.

fials
Segreteria Regionale/Provinciale

Commenti

commenti

Pubblicato il: 20-02-2015

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento



Pubblicata da: The Daily Nurse

LOGIN VELOCE

HONCode

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.

Search only trustworthy HONcode health websites:

Iscriviti via mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a The Daily Nurse, e ricevere via mail le notifiche dei nuovi articoli.

Advertising

Advertising


speciale expo2015


The Daily Opinion

  • stressotto Stop alla reazione immunitaria infermieristica 19/03/2015 - Le reazioni immunitarie esagerate provocano danni all’organismo, e la loro manifestazione può essere davvero pericolosa per la sopravvivenza e lo sviluppo dell’individuo. Ora è il momento di pensare al bene dell’individuo e cercare quindi di mettere da parte le cause (motivazioni) che provocano la reazione antigene-anticorpo. Vi starete chiedendo quale […]
  • coltan-diamanti-insanguinati Chiamami coltan… 19/03/2015 - ATTENZIONE, IMMAGINI FORTI Vi siete mai chiesto cosa c’è dietro il nostro smartphone? il coltan, e tante guerre e tanti schiavi… Coltan e cassiterite. La maggior parte di voi non sa neanche cosa siano, sebbene li abbiate ogni giorno tra le mani. Sono due minerali, utilizzati per costruire i componenti elettronici di cellulari e […]
  • maxresdefault Sciogliete le righe… 18/03/2015 - La riconferma della FNC Ipasvi nel solco del cammino intrapreso sulle competenze specialistiche e la odierna presa di posizione delle Senatice Annalisa Silvestro sparpaglia le truppe antagoniste e scompagina la protesta orchestrata dai soliti noti, il  motto? Sciogliete le righe. Non c’è più nulla cui appellarsi, su cui cavillare (o cavicchiare); la […]
  • get_involved Infermieri, un impegno politico, per un movimento politico 17/03/2015 -   Con la riforma della spesa (spending review) che prevede ancora “tagli lineari”, la politica e l’ infermieristica sembrano lontanissime l’una dall’altra. Abbiamo dimostrato che gli infermieri possono curare una nazione intera, lo facciamo da anni, quindi: Infermieri, Salute, Politica e Cittadini rappresentano un continuum ineludibile. Un filo rosso unisce Noi Cittadini per […]
  • 579 #maisenzainfermieri 16/03/2015 - QUESTA NON È UNA PETIZIONE, MA UNA CAMPAGNA CHE PERMETTE DI FAR ARRIVARE A ENRICO ROSSI UN MESSAGGIO CHE NON POTRÀ IGNORARE GRAZIE AI MECCANISMI MEDIATICI INNESCATI DA MEGASHOUTS. ENRICO ROSSI RICEVERÀ IL MESSAGGIO ATTRAVERSO PIÙ MEZZI: SOCIAL NETWORK, GIORNALI, TV, RADIO, PUBBLICITÀ ONLINE, MANIFESTI, VOLANTINI, UOMINI SANDWICH E ALTRI […]

Advertising

The Daily Tweet

Advertising

WEB & APP

  • Ebola-virus2-300x289 Ebola in Italia, impossibile evitarla… (10/13/2014) - Secondo l’Oms c’è la possibilità che entro il mese di novembre 2014 i casi di contagio da virus Ebola diventino 20mila e secondo quanto ha riferito Russia Today gli studiosi calcolano che vi sia l’eventualità del 50% che il virus si propaghi in Gran Bretagna e del 75% che si propaghi […]
  • Darwin-Day 12 febbraio: Darwin Day 2015 (2/11/2015) - È davvero un calendario fitto di iniziative quello organizzato anche quest’anno dall’Uaar in occasione del Darwin Day, l’evento annuale internazionale che ogni 12 febbraio ricorda, con incontri e dibattiti, la nascita di Charles Darwin. Da tempo il mondo anglosassone commemora la nascita dello scienziato (12 febbraio 1809) con conferenze ed […]
  • B-0P6OkUMAA71iv #TheDress (3/11/2015) - L’abito diventa una campagna contro la violenza sulle donne: “Perché è così difficile vederlo blue e nero?” Il vestito, reso famoso dalla ambiguità cromatica, è diventato involontario testimonial di una campagna contro la violenza sulle donne. Artefice della campagna, l’ Esercito della Salvezza, movimento internazionale evangelico particolarmente attivo nella solidarietà in Uk […]
  • North Korean Soldier , North Korea Facce… (12/8/2014) - 1. Steve McCurry Steve McCurry è famoso per la sua foto ‘ragazza afghana,’ preso in un campo profughi a Peshawar, Pakistan. Questa foto è stata nominata la foto più riconosciuta di National Geographic. Source: stevemccurry.com 2. Lee Jeffries La sua collezione di ritratti in bianco e nero di persone senza fissa […]
  • Corbis-42-56676966-300x225 http://www.ecmprovider.it (10/25/2014) - La AV Eventi e Formazione sas con sede legale e operativa a Catania in Viale Raffaello Sanzio, 6 si avvale di una succursale a Gioia del Colle (Ba). Le sue attività vengono svolte in tutta Italia attraverso un gruppo di professionisti dalle grandi esperienze in materia di strategia, gestione e formazione […]

I VOLTI QUOTIDIANI

  • front1158310 Marcello Bozzi (1/4/2014) - 1- Dott Bozzi, grazie per l’ intervista; si presenta ai Ns lettori? Infermiere dal 1975 11 anni in prima linea; esperienze nelle direzioni sanitarie (il titolo degli anni ’80 era quello di CSSA) a Fossombrone e Civitanova Marche; esperienze nelle direzioni didattiche (Jesi e Università di Ancona (allora si chiamava […]
  • picture-126799-1353003938 Alberto Rotondi (8/4/2014) - Professor Rotondi, si presenta ai nostri lettori? Ho 64 anni, sposato con due figli, alto 1.70 per 78 kg (purtroppo in sovrappeso, ma sto facendo una dieta), professore ordinario di Fisica nucleare, 40 anni di anzianità come docente universitario. Ho sempre lavorato in Università a tempo pieno, vivo praticamente “in […]
  • IMGP8114 Rosaria Capotosto, una di Noi (3/13/2015) - Salve Dott.ssa Capotosto, si presenta ai nostri lettori? Buona sera a Lei , ma diamoci del tu lo preferisco. Chi sono ? Sono molto orgogliosamente una infermiera , sposata , due figli Anna Claudia e Rocco , lavoro presso l’Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti di Foggia , ho lavorato per quasi […]
  • andrea-leonelli Andrea Leonelli (3/18/2015) - Salve Andrea, ti presenti ai nostri lettori? Salve a tutti, ho 45 anni e sono nato a Firenze. Emigrato in Romagna all’età di 30 anni, dal 1991 faccio l’infermiere. Da 15 anni lavoro nelle rianimazioni. Prima a Borgo San Lorenzo (in Mugello, dove sono cresciuto), poi a Ravenna e infine […]
  • Cattura2 Un eroe quotidiano, Davide (9/28/2014) - Ancona 28/9/2014 Non vuole passare per eroe, perché “ho fatto solo il mio dovere, come qualsiasi altro mio collega” dice. Ma Davide Gaggia, Infermiere del 118 di Ancona, oggi è stato un eroe quotidiano. Quando al suo terminale telefonico, alla Centrale operativa 118 Ancona Soccorso, è arrivata la chiamata di un potenziale soffocamento, […]