Benvenuto su TDN
Registrati o Esegui il login

10 meraviglie per sognare

travel365.it e Tripadvisor ci propongono classifiche particolari, affascinanti, che riproporremo, cominciamo con questi 10 incanti.
Sono molte le mete che hanno queste caratteristiche. Basta fare una breve ricerca in rete per scovare le più straordinarie mete del mondo!

10 posizione: Valle del Jiuzhaigou – Cina


Letteralmente “Valle dei Nove Villaggi“, è un’incantevole riserva naturale nella provincia di Sichuan in Cina,patrimonio dell’Unesco, che vanta laghi dai colori turchesi, una vegetazione lussureggiante e un sistema di cascate che dona ai suoi visitatori un panorama mozzafiato, un paesaggio meraviglioso per chi ama le passeggiate nella natura. Dei piccoli villaggi resta poco, ma comunque si può ancora ammirare ciò che resta delle tipiche abitazioni tibetane.
Ciò che attrae i turisti in questa valle rimane comunque la sua struttura geologica: un panorama costellato da montagne carsiche e ghiacciai, laghi di origine glaciale formati dalla caduta di massi e rocce che hanno chiuso questi bacini che contengono un’acqua limpidissima grazie alla presenza di carbonato di calcio.

9 posizione: Uluru – Australia


Ci spostiamo in Australia dove troviamo Uluru, un fantastico massiccio roccioso situato nell’outback australiano, nel Parco Nazionale Uluru-Kata Tjuta, celebre per il suo intenso colore rosso che varia in maniera stupefacente durante le ore del giorno, specialmente all’alba e al tramonto, assumendo colori che vanno dall’oro, al bronzo, al viola. Questi effetti ottici e il cambiamento di colore così rapido sono dovuti alla presenza di minerali chiamati feldspati, che riflettono particolarmente la luce rossa. Inoltre, il massiccio è costituito in larga parte di ferro, e il colore rosso è quindi dovuto all’ossidazione di questo metallo, che genera ruggine con il classico colore bronzato.
La sua superficie, in apparenza liscia, offre una versatilità unica, con pozze d’acqua, piccole sorgenti e antichi dipinti rupestri. Raggiungibile in pullman, offre dalla sua cima un panorama affascinante.

8 posizione: Santuario Fushimi Inari-Taisha – Giappone


Torniamo in Asia, precisamente in Giappone, per ammirare un meraviglioso santuario, luogo di culto shintoista dedicato allo spirito Inari situato a Fushimi-ku, Kyoto. Il santuario è noto per le migliaia di “Torii“, portali di accesso ai templi giapponesi, di colore rosso vermiglio, che delimitano il sentiero che giunge alla collina dove si trova il santuario.
Inari è la divinità del riso e all’interno del santuario si possono ammirare diverse statue rappresentanti delle volpi che sono, secondo il culto, i messaggeri della divinità. Il sentiero che porta al tempio, lungo circa 4 chilometri, è assai faticoso da percorrere, ma sicuramente rappresenta un piccolo viaggio che avvicina i visitatori al tempio sia fisicamente che spiritualmente. E’ di certo uno dei posti più evocativi del Giappone.

7 posizione: Kyaiktiyo Golden Rock – Birmania


Restiamo in Asia, ma ci spostiamo a Yangon, in Birmania, per ammirare la “Golden Rock“, situata sul monte Kyaiktiyo. E’ un pezzo di roccia che si trova in bilico su una montagna per un pelo, anzi per “un capello di Buddha” come vuole la leggenda, probabilmente nata per il fatto che la roccia secondo i primi visitatori riuscisse a stare ferma in bilico per merito di qualcosa di miracoloso. Per questo motivo, circa duemila anni fa, sopra la roccia fu costruita una pagoda, dove migliaia di turisti ogni anno si recano per attaccare una lamina d’oro puro in cambio di un po’ di fortuna da parte del Buddha: da qui il nome di Golden Rock. Oltre che alla particolare ubicazione, il posto è molto noto per le sensazioni mistiche che dona il santuario.

6 posizione: Moraine Lake – Canada


Raggiungiamo il Canada, dove troviamo un lago molto particolare, il Morain Lake, noto per il suo paesaggio pittoresco, ma anche per il colore delle sue acque blu-verde, dovuto alla presenza di particelle rocciose sul fondo. Il lago, di origine glaciale, si trova nella “Valley of the Ten Peaks“, si estende per circa mezzo chilometro quadrato ed è circondato da diversi sentieri, che permettono di fare meraviglioseescursioni ai piedi delle 10 montagne che circondano il lago e da cui prende il nome la vallata.
Una meta perfetta per chi ama immergersi nella natura, e avvolgersi in un paesaggio mozzafiato.

5 posizione: Golden Circle Route – Islanda


Andiamo in Europa, adesso, per ammirare il Golden Circle Route in Islanda. Si tratta di un itinerario turistico molto affascinante, con tre tappe principali:

  • il Parco Nazionale di Pingvellir è un territorio pieno di spaccature dovute a movimenti tettonici continui. Una di queste fessure è piena di monete, gettate dentro dai visitatori, come vuole la tradizione basata su leggende europee;
  • Toglie il fiato la cascata Gullfoss: larga 20 metri e lunga 2,5 chilometri, ha un percorso molto particolare, che di estende su tre livelli;
  • Infine la valle geotermica Haukadalur che ospita due geyser attivi: lo Strokkur che erutta circa ogni 5-10 minuti e il Geysir che erutta circa quattro volte al giorno.

Oltre queste tre tappe, l’intera area offre un paesaggio ricco di cascate, e una valle geotermica attiva con geyser che scagliano l’acqua bollente in aria fino a 70 metri d’altezza: molto suggestivo, ma da visitare con cautela!

4 posizione: Trolltunga – Norvegia


Sempre in Europa, in Norvegia, ci rechiamo a Trolltunga, un pezzo di roccia che si estende orizzontale… nel nulla! Il nome vuol dire “lingua del troll“, proprio per la sua forma che ricorda la lingua dei personaggi tipici della mitologia del nord Europa.
Da essa si può ammirare il lago Ringedalsvanet sottostante e il meraviglioso gioco di cime dei fiordi norvegesi circostanti. E’ il posto perfetto per sedersi a riflettere, o meglio per alzare le braccia al cielo e sentirsi padroni del mondo!

3 posizione: Angkor Wat – Cambogia


Siamo in Cambogia, e ci troviamo ad ammirare il tempio indù più grande del mondo, costruito durante il regno dei Khmer, e famoso per il suo peculiare stile e la sua architettura curata nei minimi particolari. La maestosa costruzione di pietra arenaria nacque per volere del re Suryavarman II, comemausoleo per la sua adorazione dopo la morte.

All’interno del parco archeologico di Angkor, l’edificio si erge circondato da un fossato ed è consacrato a Vishnu. Per gli appassionati di videogiochi, il tempio è stato scelto per l’ambientazione di giochi quali Tekken e Tomb Rider! Un motivo insolito per andare a visitare questa magnifica opera dell’uomo.

2 posizione: Great Blue Hole – Caraibi

E’ una dolina carsica subacquea profonda 123 metri, situata a est del Belize nel mar dei Caraibi, all’interno dell’atollo di Lighthouse Reef. La cavità ha una forma circolare ed è larga oltre 300 metri. Si è formata durante l’ultima Era Glaciale come una grotta calcarea: quando il livello del mare si alzò la grotta si allagò e assunse l’aspetto che presenta oggi.
E’ conosciuto per essere uno dei siti di immersione più belli del mondo, poiché offre un paesaggio sottomarino ricco di stalattiti e aspetti tipici di una grotta, ormai sommersa, e una fauna autoctona con diverse specie di squali tra cui losqualo pinna nera del reef.

1 posizone: Antelope Canyon – Arizona

Dobbiamo volare fino in Arizona, sulla terra dei Navajos, per rimanere senza fiato di fronte a questo spettacolo della natura: l’Antelope Canyon, che consiste in due formazioni separate, fatte di una roccia arenaria rossastra, che è stata modellata dall’acqua e dal vento, e ha creato una fitta rete di grotte e tunnel al cui interno entrano fasci di luce che creano un ambiente così perfetto e sinuoso che sembra essere disegnato.
Un luogo magico, che gli amanti della fotografia non potranno evitare di catturare con i loro flash, per portarsi a casa un paesaggio pazzesco!

E’ ovvio che questa classifica accoglie solo parte delle meraviglie che ci offre la nostra Terra, ma sicuramente è un punto di partenza per scoprire, ammirare e riempirsi gli occhi di paesaggi e panorami che i popoli da sempre si invidiano a vicenda!

 

Commenti

commenti

Pubblicato il: 28-02-2015

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento



Pubblicata da: The Daily Nurse

LOGIN VELOCE

HONCode

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.

Search only trustworthy HONcode health websites:

Iscriviti via mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a The Daily Nurse, e ricevere via mail le notifiche dei nuovi articoli.

Advertising

Advertising


speciale expo2015


The Daily Opinion

  • aip_logo AIP-Sulla rilevanza scientifica degli studi di genere e orientamento sessuale 21/03/2015 - Sulla rilevanza scientifica degli studi di genere e orientamento sessuale e sulla loro diffusione nei contesti scolastici italiani Oggi si assiste all’organizzazione di iniziative e mobilitazioni che, su scala locale e nazionale, tendono a etichettare gli interventi di educazione alle differenze di genere e di orientamento sessuale nelle scuole italiane […]
  • stressotto Stop alla reazione immunitaria infermieristica 19/03/2015 - Le reazioni immunitarie esagerate provocano danni all’organismo, e la loro manifestazione può essere davvero pericolosa per la sopravvivenza e lo sviluppo dell’individuo. Ora è il momento di pensare al bene dell’individuo e cercare quindi di mettere da parte le cause (motivazioni) che provocano la reazione antigene-anticorpo. Vi starete chiedendo quale […]
  • coltan-diamanti-insanguinati Chiamami coltan… 19/03/2015 - ATTENZIONE, IMMAGINI FORTI Vi siete mai chiesto cosa c’è dietro il nostro smartphone? il coltan, e tante guerre e tanti schiavi… Coltan e cassiterite. La maggior parte di voi non sa neanche cosa siano, sebbene li abbiate ogni giorno tra le mani. Sono due minerali, utilizzati per costruire i componenti elettronici di cellulari e […]
  • maxresdefault Sciogliete le righe… 18/03/2015 - La riconferma della FNC Ipasvi nel solco del cammino intrapreso sulle competenze specialistiche e la odierna presa di posizione delle Senatice Annalisa Silvestro sparpaglia le truppe antagoniste e scompagina la protesta orchestrata dai soliti noti, il  motto? Sciogliete le righe. Non c’è più nulla cui appellarsi, su cui cavillare (o cavicchiare); la […]
  • get_involved Infermieri, un impegno politico, per un movimento politico 17/03/2015 -   Con la riforma della spesa (spending review) che prevede ancora “tagli lineari”, la politica e l’ infermieristica sembrano lontanissime l’una dall’altra. Abbiamo dimostrato che gli infermieri possono curare una nazione intera, lo facciamo da anni, quindi: Infermieri, Salute, Politica e Cittadini rappresentano un continuum ineludibile. Un filo rosso unisce Noi Cittadini per […]

Advertising

The Daily Tweet

Advertising

WEB & APP

  • 64742_10204484195537765_5965563087845502074_n Tutti i Muri del Mondo… (11/9/2014) - 25 anni dalla caduta del Muro di Berlino… C’è poco da celebrare, la storia ci mostra che di muri ce ne sono sempre stati e hanno insegnato poco. Fa impressione vedere dal Messico alla Corea, fino al Sahara, alla stessa Grecia, decine di barriere che cercano di bloccare un flusso umano […]
  • 10689798_505813086221888_6734215213777431601_n Sanità: uso improprio dell’auto aziendale, è peculato!!! (10/17/2014) - Risponde di peculato, chi usa l’auto aziendale, per scopi personali. E’ quanto viene contestato al direttore sanitario della Asl di Teramo, Camillo Antelli. Il giudice per le indagini preliminari lo ha rinviato a giudizio, accogliendo la richiesta avanzata dal sostituto procuratore a conclusione della indagini condotte dai Carabinieri del reparto […]
  • miocare2 Altro smartphone specifico per infermieri (10/3/2014) - Miocare™ Cattura, segue e trova Telecamera e scanner per codici a barre integrato. Sicuro Supporto opzionale per autenticazione a 2 fattori. Controllo infezioni/resistenza Resistente a schizzi / cadute da 1 metro IP54. Disinfettabile con alcool. Struttura affidabile e di qualità Garantisce una durata della batteria fino a 6 ore con pacchetti di garanzia […]
  • bookcover Humans of New York (11/8/2014) -   “Mio padre, venuto dal Nicaragua lavorava come operaio edile. Mia madre, immigrata da Porto Rico ha ottenuto un lavoro come donna delle pulizie. Un giorno stava lavorando in alto, su alcune impalcature in un edificio per uffici, e la vide pulire all’interno, così bussò alla finestra. Ed eccomi qui. FRIDAY […]
  • 173810871-d456e694-05fb-4fca-89c3-380e51775204 Il peso della rete (le carbocciadi II PARTE) (10/26/2014) - II Parte delle carbocciadi, le fatiche ercoline, che il segretario Amministrativo del Nursind, fa per tenere in piedi una baracca che fa acqua da tutte le parti. In questa seconda parte delle Carbocciadi approfondiremo l’ aspetto “Social” dei blog. Specifico sempre che non parlo del Sindacato Nursind, degli iscritti e della base, […]

I VOLTI QUOTIDIANI

  • 6650_1183898604054_4153830_n Luigi Pais dei Mori (6/3/2014) -   Dott Pais, si presenta ai Ns lettori? Luigi Pais dei Mori, 40 anni, orgogliosamente e radicalmente Infermiere. Curriculum di tutto rispetto, come lo mette al servizio degli Infermieri? La ringrazio per la gentilezza; in realtà ho sempre cercato di fare quello che mi piaceva e questo mi ha portato […]
  • 1236201_689517261078312_65946283_n Saverio Andreula (11/7/2013) - Grazie Saverio per l’intervista. Presidente IPASVI Bari, Infermiere; si presenta? Grazie a Te Claudio. Io Infermiere dal 1978 alle dipendenze dell’Az. Ospedaliero – Universitaria Policlinico di Bari. Nella stessa Università di Bari ho conseguito diversi titoli/attestati di specificità professionale nell’ambito della professione Infermieristica ed anche il diploma vecchio ordinamento dii […]
  • 37853_1342889377747_4323598_n Enzo Palladino (12/29/2013) - Palladino Enzo grazie per l’ intervista. Ti presenti? Sono infermiere da circa 20 anni, prima diplomato e poi laureato! Due master di primo livello acquisiti ed uno in corso di acquisizione. Dirigente sindacale, nel tempo, a tutti i livelli territoriali. Ho 44, quasi 45 anni, e lavoro presso gli Ospedali Riuniti […]
  • 10509539_797213060299716_3889357933011130448_n MPR goes to Oxford (7/22/2014) - La ricorderò questa data un po’ come si ricorda il primo bacio, il primo urlo di gioia. Oggi stavo male. Avevo la febbre alle stelle e un sapore amaro mi inondava la lingua. Oggi era il giorno più importante ed io mi ero ammalato. Dannata influenza… Ma mi svegliai sulle […]
  • 537261_517252288344890_561122450_a Matteo Giuseppe Incaviglia (10/30/2013) - Ciao Matteo, grazie per aver accettato di farti intervistare, ci faresti una breve descrizione di te, di cosa fai nella vita e del tuo curriculum formativo e lavorativo? Mi chiamo Matteo incaviglia, mi sono formato nelle le vecchie scuole regionali, ho sempre avuto la passione per le materie giuridiche, o […]