Benvenuto su TDN
Registrati o Esegui il login

Inseguendo l’ Urlo

chasing-the-scream-3

La più probabile causa della dipendenza è stata scoperta e non è ciò che credete
Johann Hari

E ‘ormai passato un secolo dalla prima proibizione delle droghe negli Stati. Alla vigilia di questo centenario,il giornalista Johann Hari parte per un viaggio di tre anni, trenta mila chilometri di viaggio nella guerra alla droga.
Quello che ha capito è che sempre più persone in tutto il mondo stanno iniziando a riconoscere tre verità sorprendenti:

  • Le droghe non sono ciò che noi pensiamo che siano.
  • La dipendenza non è quello che noi pensiamo che sia.
  • La guerra alla droga ha ben diverse motivazioni di quelle che ci vogliono far credere.

Nel suo Chasing the Scream, Hari rivela le sue scoperte attraverso le storie di persone in tutto il mondo.
Dagli amici ancora vivi di Billie Holiday, da cui ha scoperto che il fondatore della guerra alla droga l’aveva perseguitata, contribuendo alla sua morte. Da un dottore ebreo portato di nascosto via dal ghetto di Budapest quand’era piccolo, per poi scoprire da adulto i segreti della dipendenza. Da un trafficante transessuale di crack a Brooklyn, concepito quando la madre, dipendente dal crack, fu stuprata dal padre, un agente della polizia di New York. Da un uomo che è stato relegato in fondo a un pozzo per due anni da una dittatura dedita alla tortura, per poi riemergerne e finire un giorno col venire eletto presidente dell’Uruguay, segnando così gli ultimi giorni della guerra alla droga.

Inseguendo l’urlo (Chasing the Scream) mette a nudo il buio di un secolo di guerra alla droga, la nostra fame di droga, e il sistema di guadagnare combattendola.
Questo libro è una sfida a cambiare paradigma in uno dei più controversi problemi del nostro tempo.

Ci torneremo…

 

The Daily Nurse

Commenti

commenti

Pubblicato il: 28-01-2015

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento



Pubblicata da: The Daily Nurse

LOGIN VELOCE

HONCode

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.

Search only trustworthy HONcode health websites:

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a The Daily Nurse, e ricevere via mail le notifiche dei nuovi articoli.

Advertising

Advertising


speciale expo2015


Advertising

The Daily Opinion

  • massimo-baroni-ansa-300x200 Io, infermiere, censurato dal M5S! 11/03/2015 - Armi spuntate e polveri bagnate per l’on Baroni (M5s), dopo una settimana passata ad insultare e svilire TUTTA la categoria degli Infermieri, arriva la immancabile censura! L’On Baroni, evidentemente più sensibile alle istanze dei poveri medici (contratto di categoria a 113.000 € lordi/anno), se la prende con gli infermieri (contratto […]
  • infermieri4_thumb_medium250_250 Infermieri promotori di rinnovamento dell’assistenza 10/03/2015 - Il XVII Congresso della Federazione Nazionale Ipasvi del 5-6-7 Marzo di quest’anno ha segnato una grande partecipazione di infermieri provenienti da tutta Italia. L’alto contenuto in termini di dibattito ha dato la possibilità di trasmettere alla platea di infermieri presenti in sala e di quelli collegati in streaming quelle che […]
  • claudio Mozione di rilevanza 10/03/2015 - Si è conclusa la tre giorni degli Infermieri a Roma. La mozione finale la conoscete tutti, la trovate qui, poi c’ è stata l’ immancabile mozione, e non se ne sentiva il bisogno, dell’ex TSRM Ivan Cavicchi, la trovate qui. Ora, visto che tutti parlano degli infermieri, arrogandosi il diritto […]
  • 211905311-579dcd90-4fe9-4eb5-99db-bfb121bdbb2c la festa dell’oca? 08/03/2015 - 8 marzo in ospedale, l’infermiera trova la cartolina e la straccia. Il medico, invece, la posta su Facebook con commenti irripetibili. Su Facebook circola infatti la foto di un manifesto che è stato affisso negli ospedali Monaldi, Cotugno e Cto (Campania, http://www.ospedalideicolli.it/), con tanto di timbro dell’azienda recante una poesia di Guido Gozzano […]
  • Media-coverage Congresso FNC primo giorno 05/03/2015 - Primo giorno di congresso, seguiteci per i retroscena e curiosità. Un servizio diverso dagli altri. Tutti gli altri… The Daily Nurse Correlati Commenti commenti

The Daily Tweet

Advertising

WEB & APP

  • simbolo-nursind-intrecciato Il dott. Bottega e la trasparenza che non c’è! (11/10/2014) - Ricevo e pubblico, l’ ennesima richiesta di Trasparenza: Cari colleghi/e mi presento, mi chiamo Antonio Scardilli. Per otto anni ho militato nelle file del Nursind ricoprendo per due mandati la carica di rsu presso l’ASP 4 di Enna, credo fermamente in un sindacato autonomo infermieristico, libero da padroni e padroncini, […]
  • ipasvi Elazioni Ipasvi Ancona – CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ELETTIVA (12/19/2014) - Agli Iscritti Albo IP.AS.VI. di Ancona Caro collega, siamo alla chiusura del mandato elettorale del triennio 2012-2014. A norma del D.L.C.P.S. 13/09/46 n. 233 (modificato dalla Legge 21/10/57 n.1027) e del D.P.R. 5/4/50 n. 221 (modificato dal D.P.R. 10/12/59 n. 1360), entro la fine dell’anno si dovrà procedere al rinnovo […]
  • terremoto Cosa fare in caso di Terremoto? (12/19/2014) - In caso di terremoto è bene essere preparati e conoscere i pericoli e le necessità che si vengono a creare. Per questo sul sito web iononrischio.it è attiva una sezione dedicata all’emergenza. Qui in sintesi le più importanti informazioni da sapere in caso di terremoto, e le infografiche più immediate per […]
  • rsu In attesa delle RSU, tutti i dati reali… (11/25/2014) - Comparto Sanità – triennio 2013-2015 RAPPRESENTATIVITA’ 2013-2015 * COMPARTO SANITA’ DELEGHE % VOTI % MEDIA CONF. FP CGIL 74.270 26,64% 106.921 28,80% 27,72% CGIL CISL FP 71.566 25,67% 94.302 25,40% 25,53% CISL UIL FPL 46.915 16,83% 66.926 18,03% 17,43% UIL FIALS 26.401 9,47% 33.373 8,99% 9,23% CONFSAL FSI 14.658 5,26% […]
  • ebolavirusmine Ebola: speculatore mette in vendita Ebola.com per 150mila dollari (10/20/2014) - Washington, 14 ott. (AdnKronos Salute) Jon Schultz, imprenditore di Las Vegas che ha il pallino di acquistare su Internet i domini di malattie e disastri, mette in vendita il sito Ebola.com per 150mila dollari. “E’ un prezzo ragionevole, riceviamo ogni giorno richieste di vendita, la nostra pagina viene visualizzata 5mila […]

I VOLTI QUOTIDIANI

  • giusdonzuso Ciao Pino… (1/16/2015) - Se fai bene il tuo lavoro, ti attribuiranno secondi fini egoistici, non importa tu fallo bene. Se realizzi i tuoi obiettivi, troverai falsi amici e veri nemici, non importa realizzali. Fai la cosa giusta anche se domani verrà dimenticata, tu falla. L’onestà e la sincerità ti rendono vulnerabile, ma tu […]
  • Cattura Andrea Cecconi (3/28/2014) -   1. Deputato Cecconi, grazie per l’ intervista. Deputato XVII legislatura. “Repetita  Juvant”, si presenta ai nostri lettori? Inizio con un doveroso ringraziamento per avermi rivolto questa intervista. Come avete già detto, sono un deputato eletto in questa legislatura con il MoVimento 5 Stelle e Capogruppo della XII Commissione Affari Sociali e […]
  • images Giorgio Bert (2/13/2014) - Dott Giorgio Bert, si presenta ai Ns lettori? Medico, ottuagenario, già docente universitario, co-fondatore dell’Istituto CHANGE di counselling sistemico di Torino e di Slow Medicine: www.slowmedicine.it   La leggo con interesse nel gruppo Facebook Slow Medicine, una dichiarazione di intenti precisa. Cos’è Slow Medicine ? È una proposta culturale e di […]
  • 222802_1940620805365_4410615_n Marcella Gostinelli (7/3/2014) -   Dott.ssa Gostinelli, grazie per l’ intervista: si presenta ai nostro colleghi e cittadini? Grazie a lei per lo spazio che da alla discussione ed oggi anche a me. Io sono una infermiera master in assistenza transculturale , coordinamento e sanità pubblica e project manager poi laureata magistrale ed oggi […]
  • michaela Sensazioni di professione… (10/6/2014) - Solo una voce rimbombo’ nella mia mente quel primo Maggio, era la sua voce che mi diceva fiera “il tuo sapere donalo, condividilo, non esiste niente di più nobile”, ed ancora “noi siamo chi decidiamo di essere, la scelta è nostra, puoi scegliere di essere ricordato o dimenticato, di eccellere […]