Benvenuto su TDN
Registrati o Esegui il login

Les Baugh ha le braccia!

In Colorado, al Johns Hopkins University Applied Physics Laboratory, questa estate, su un uomo di mezza età, è stato effettuato un doppio intervento che ha consentito al paziente di poter muovere col pensiero due protesi robotiche.

Les Baugh, ha subito prima un intervento chirurgico di reinnervazione muscolare mirata, al Johns Hopkins Hospital, poi ha ricevuto delle ‘Braccia potesiche modulari’.

Baugh, che ha 40 anni e che aveva perso le braccia in un incidente elettrico, 40 anni fa, per utilizzare le protesi ha dovuto imparare a eseguire i movimenti, cosa che ha fatto velocemente, sorprendendo anche i medici che gli avevano applicato l’impianto.

“Usiamo algoritmi di riconoscimento per identificare i singoli muscoli che devono contrarsi, la misura in cui comunicano bene reciprocamente e la loro ampiezza e frequenza. Prendiamo queste informazioni che si traducono in effettivi movimenti all’interno di una protesi”.

Albert Chi, chirurgo

Sul paziente è stata anche posta una sacca sul torso e sulle spalle, che supporta le membra e permette le connessioni neurologiche con i nervi reinnervati.

Ora, il prossimo passo per i medici, è quello di far tornare Baugh a casa in modo che possa vedere come queste protesi si integrino con la sua vita quotidiana.

The Daily Nurse

 

Commenti

commenti

Pubblicato il: 21-12-2014

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento



Pubblicata da: The Daily Nurse

LOGIN VELOCE

HONCode

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.

Search only trustworthy HONcode health websites:

Iscriviti via mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a The Daily Nurse, e ricevere via mail le notifiche dei nuovi articoli.

Advertising

Advertising


speciale expo2015


The Daily Opinion

  • stressotto Stop alla reazione immunitaria infermieristica 19/03/2015 - Le reazioni immunitarie esagerate provocano danni all’organismo, e la loro manifestazione può essere davvero pericolosa per la sopravvivenza e lo sviluppo dell’individuo. Ora è il momento di pensare al bene dell’individuo e cercare quindi di mettere da parte le cause (motivazioni) che provocano la reazione antigene-anticorpo. Vi starete chiedendo quale […]
  • coltan-diamanti-insanguinati Chiamami coltan… 19/03/2015 - ATTENZIONE, IMMAGINI FORTI Vi siete mai chiesto cosa c’è dietro il nostro smartphone? il coltan, e tante guerre e tanti schiavi… Coltan e cassiterite. La maggior parte di voi non sa neanche cosa siano, sebbene li abbiate ogni giorno tra le mani. Sono due minerali, utilizzati per costruire i componenti elettronici di cellulari e […]
  • maxresdefault Sciogliete le righe… 18/03/2015 - La riconferma della FNC Ipasvi nel solco del cammino intrapreso sulle competenze specialistiche e la odierna presa di posizione delle Senatice Annalisa Silvestro sparpaglia le truppe antagoniste e scompagina la protesta orchestrata dai soliti noti, il  motto? Sciogliete le righe. Non c’è più nulla cui appellarsi, su cui cavillare (o cavicchiare); la […]
  • get_involved Infermieri, un impegno politico, per un movimento politico 17/03/2015 -   Con la riforma della spesa (spending review) che prevede ancora “tagli lineari”, la politica e l’ infermieristica sembrano lontanissime l’una dall’altra. Abbiamo dimostrato che gli infermieri possono curare una nazione intera, lo facciamo da anni, quindi: Infermieri, Salute, Politica e Cittadini rappresentano un continuum ineludibile. Un filo rosso unisce Noi Cittadini per […]
  • 579 #maisenzainfermieri 16/03/2015 - QUESTA NON È UNA PETIZIONE, MA UNA CAMPAGNA CHE PERMETTE DI FAR ARRIVARE A ENRICO ROSSI UN MESSAGGIO CHE NON POTRÀ IGNORARE GRAZIE AI MECCANISMI MEDIATICI INNESCATI DA MEGASHOUTS. ENRICO ROSSI RICEVERÀ IL MESSAGGIO ATTRAVERSO PIÙ MEZZI: SOCIAL NETWORK, GIORNALI, TV, RADIO, PUBBLICITÀ ONLINE, MANIFESTI, VOLANTINI, UOMINI SANDWICH E ALTRI […]

Advertising

The Daily Tweet

Advertising

WEB & APP

  • mzl.qsvtvvjb iMieiFarmaci (10/14/2013) - Il prontuario farmaceutico con armadietto virtuale per tenere sotto controllo tutti i tuoi farmaci.Inserisci le medicine che hai acquistato e imposta la data di scadenza. Non più brutte sorprese: ovunque tu sia, potrai sempre sapere quali farmaci hai in casa e se sono scaduti o stanno per scadere. iMieiFarmaci contiene tutti i farmaci […]
  • ebolavirusmine Ebola: speculatore mette in vendita Ebola.com per 150mila dollari (10/20/2014) - Washington, 14 ott. (AdnKronos Salute) Jon Schultz, imprenditore di Las Vegas che ha il pallino di acquistare su Internet i domini di malattie e disastri, mette in vendita il sito Ebola.com per 150mila dollari. “E’ un prezzo ragionevole, riceviamo ogni giorno richieste di vendita, la nostra pagina viene visualizzata 5mila […]
  • images Accenture per Expo Milano 2015 (9/15/2014) - Accenture è al fianco di Expo Milano 2015 per offrire a ogni visitatore un’esperienza digitale completamente integrata che anticipa il futuro. Accenture è Global System Integration partner di Expo Milano 2015. Il nostro ruolo è quello di disegnare e implementare la complessa architettura tecnologica di Expo Milano 2015, che servirà […]
  • MAFIE le_mafie_in_italia “Il circuito delle mafie” (12/3/2014) - Il radicamento mafioso sul territorio in Italia, rappresentato su scala comunale (immagine grande) e regionale (immagine piccola). Dal colore verde, che indica un indice di presenza molto basso, la scala cromatica sale sino alle tonalità del rosso, con indici alto e molto alto. La carta, che riporta il raggio d’azione […]
  • front5571090 Suggerimenti e consigli per adeguarsi alla cultura di un nuovo posto di lavoro (12/1/2014) - Iniziare un nuovo lavoro spesso comporta un enorme cambiamento anche dello stile di vita. Questo cambiamento è tanto più marcato se la nuova avventura professionale inizia in un paese straniero. In questo articolo proponiamo alcuni consigli semplici ma efficaci per facilitare l’integrazione in un nuovo ambiente di lavoro. Una delle […]

I VOLTI QUOTIDIANI

  • 45330_10200091348820352_60649104_n Alessio, infermiere , una storia di successo in UK (2/24/2015) - - Ciao Alessio, ben ritrovato, è passato un anno da quando ti abbiamo intervistato. Eri in prossimità della laurea, cosa è successo in questi mesi? Ciao a tutti, grazie dell’opportunità. E’ già passato un anno ed è proprio vero che il tempo vola. In questi mesi mi sono laureato in […]
  • giusdonzuso Ciao Pino… (1/16/2015) - Se fai bene il tuo lavoro, ti attribuiranno secondi fini egoistici, non importa tu fallo bene. Se realizzi i tuoi obiettivi, troverai falsi amici e veri nemici, non importa realizzali. Fai la cosa giusta anche se domani verrà dimenticata, tu falla. L’onestà e la sincerità ti rendono vulnerabile, ma tu […]
  • calo Luigi Cristiano Calo’ (10/29/2013) - Ciao Luigi, grazie per aver accettato di farti intervistare, ci faresti una breve descrizione di te, di cosa fai nella vita e del tuo curriculum formativo e lavorativo? Grazie per avermi inviato il questionario, sono infermiere dal 2004, laureato ad Ancona, mi occupo di emergenza da quando avevo 17 anni […]
  • mangiacavalli Barbara Mangiacavalli (3/15/2015) - Barbara Mangiacavalli, classe 1969, dirigente del Servizio Infermieristico Tecnico e Riabilitativo Aziendale (SITRA), presso la Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia. Il SITRA concorre alla realizzazione della mission aziendale, assicurando la qualità, l’efficacia, l’efficienza tecnico-operativa delle attività assistenziali erogate. Percorso lavorativo: Dal 1.11.2003 ad oggi – Direttore SC SITRA a […]
  • mauro_di_fresco Mauro di Fresco (1/27/2014) - Prof. Di Fresco, grazie per aver accettato di farsi intervistare. Si presenta ai nostri lettori? Sono un infermiere universitario assegnato presso la sala operatoria della chirurgia plastica del Policlinico di Roma. Nel 1994 mentre preparavo delle flebo medicate con un farmaco sperimentale altamente cancerogeno, l’ausiliaria con il giornale in mano […]