Benvenuto su TDN
Registrati o Esegui il login

Co.Ge.APS o Age.na.s. … questo è il dilemma!!! – SECONDA PARTE

Co_Ge_A_P_S_1

Salve Colleghi,

ritorniamo a scrivere su famoso dilemma Co.Ge.APS. / Age.na.s di cui si parlava nel primo articolo.

Ebbene…dove eravamo rimasti???
Ah si svelare l’arcano per cui ci si iscrive ad Age.na.s. e non si sa nulla di cosa sia il Co.Ge.APS.

Anzitutto partiamo da alcune testimonianze inviatemi tramite mail dall’IPASVI CENTRALE (sezione ecm):

Gentile iscritta/o, il processo di certificazione del debito formativo dei crediti Ecm – quantificato in 150 crediti per ogni triennio del Piano Sanitario Nazionale dall’Accordo Stato-Regioni 19/04/2012 (e integrato dalla determina della Commissione Nazionale sulla Formazione Continua del 17 luglio 2013, nonché Note esplicative sulla determina della CNFC del 17-07-2013) – prevede che il professionista sanitario possa richiedere la
certificazione del proprio fabbisogno formativo al proprio Collegio d’iscrizione.
Si tiene a precisare che tale complesso sistema è ancora in fase sperimentale e che i professionisti sanitari possono consultare la propria situazione crediti, previa registrazione, all’indirizzo
http://application.cogeaps.it/cogeaps/login.ot, prima di rivolgersi al Collegio;

presso il Co.Ge.A.P.S. è stato istituito un Call Center dedicato ai professionisti sanitari, che possono contattare il numero di telefono 0642749600, opzione 3, attivo dalle 9 alle 17 dal lunedì al venerdì.

Si raccomandano, comunque, la lettura delle FAQ sul sistema formativo Ecm pubblicate sul sito ufficiale IPASVI, nonché la conservazione di tutti gli attestati di partecipazione conseguiti.

Ancora IPASVI CENTRALE scrive:
Il complesso meccanismo della ECM Educazione Continua in Medicina, in fase sperimentale da una decina di anni e quindi ancora in divenire, prevede la terzietà di più soggetti per garantirne l’integrità nei propri ambiti di competenza. I rispettivi ruoli vengono stabiliti spesso attraverso accordi e operazioni che non vengono neppure comunicati a questa Segreteria (come per esempio, l’apertura ai professionisti delle Banche dati Agenas e Cogeaps).

… Agenas e Cogeaps, sono i responsabili – rispettivamente – dell’Anagrafe dei Provider (e quindi dei Corsi ECM) e dell’Anagrafe dei professionisti sanitari (e quindi delle Agrafiche inviate dai Collegi e Ordini provinciali, oltre a tutte le altre associazioni e istituzioni delle professioni sanitarie). Può accedere al testo integrale di questa convenzione dalla pagina

http://www.cogeaps.it/Cogeaps/135/o/Convenzione+Age.Na.S.+-+Co.Ge.A.P.S..html.

In questo documento potrà leggere che il passaggio dei dati avviene in modo asincrono dal Cogeaps all’Agenas; ciò significa che il Co.Ge.APS. riceve di volta in volta i dati, in modo unidirezionale, dall’Agenas. Perché questo non avvenga non di nostra competenza.

Come si può evincere, IPASVI afferma che unico organo o database ufficiale per la prorpia situazione crediti è Co.Ge.APS !!!

Malgrado addirittura spesso accada che neanche a livello IPASVI CENTRALE non arrivi notizia della creazione di database in seno a Co.Ge.APS. e/o Age.na.s. e di accordi che di volta in volta (come dichiarato nel testo) prendono tra i vari soggetti al fine di poter gestire la raccolta delle situazioni dei crediti ECM, i quali (come spiegato bene nel testo), accade che spesso non vengano comunicati in modo sincrono, ma “asincrono” da Age.na.s, sia a causa dei famosi 90 giorni che ogni provider attende dalla chiusura dell’evento (che può avvenire che dopo 1 anno!!) per la comunicazione alla sua banca dati di riferimento che è Age.na.s. !!!!… sia per problemi di carattere tecnico non ancora risolti per la comunicazione tra Age.na.s.  e alcuni providers

—- RICORDATE I PROVIDERS COMUNICANO AD Age.na.s.!!! IN QUANTO PROPRIA BANCA DATI DI RIFERIMENTO—-

A testimonianza delle problematiche tecniche della banca dati Age.na.s. e la presenza anche di  terze parti è la presente mail da parte di un Provider:

Gentile dottore, problemi di carattere tecnico, che stiamo risolvendo con Agenas,  non hanno ancora consentito l’inserimento appunto nell’anagrafica Agenas dei dati. Tuttavia la presenza dei Suoi crediti in Cogeaps attesta il Suo percorso formativo ECM.

Cordialità

Ma vediamo i precisi riferimenti e la finalità di Age.na.s., facilmente reperibili sul suo sito http://www.agenas.it/agenas/l-agenzia:

L’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas) è un Ente pubblico non economico di rilievo nazionale, istituito con decreto legislativo il 30 giugno 1993, n.266 e successive modificazioni, che svolge funzioni di supporto al Ministero della Salute e alle Regioni per le strategie di sviluppo e innovazione del Servizio sanitario nazionale. Obiettivo prioritario e qualificante dell’Agenzia è lo svolgimento di attività di supporto tecnico-operativo alle politiche di governo dei sistemi sanitari di Stato e Regioni, all’organizzazione dei servizi e all’erogazione delle prestazioni sanitarie, in base agli indirizzi della Conferenza Unificata (20 settembre 2007). L’Agenzia realizza tale obiettivo tramite attività di monitoraggio, di valutazione, di formazione e di ricerca orientate allo sviluppo del sistema salute.

Tra le aree tematiche troviamo anche l’ECM e insieme a quest’area vi è un sito dedicato all’ECM disponibile all’indirizzo:
http://ape.agenas.it/

Esiste anche un altro indirizzo che è il seguente
http://ape.agenas.it/provider/banca-dati-provider.aspx

che ospita le banche dati dei Providers con gli eventi Nazionali e Regionali

Tutto questo perchè

Dal 1° gennaio 2008, con l’entrata in vigore della Legge 24 dicembre 2007, n. 244, la gestione amministrativa del programma di ECM e il supporto alla Commissione Nazionale per la Formazione Continua, fino ad oggi competenze del Ministero della Salute, sono stati trasferiti all’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali.

L’Accordo Stato Regioni del 1° agosto 2007, che definisce il Riordino del Programma di Formazione Continua in Medicina e stabilisce la nuova organizzazione e le nuove regole per la Governance del sistema Ecm del triennio 2008-2010, individua infatti nell’Agenzia la “casa comune” a livello nazionale, in cui collocare la Commissione nazionale e gli organismi che la corredano.

Quindi da tutto questo si deduce che L’Age.na.s, nata nel 1993 ospita dal 2008 tecnicamente una sezione ECM che permette la gestione del programma ECM attraverso l’iscrizione dei provider nella sua banca dati. A testimonianza di questo una mail di un provider giuntami dice appunto:

- sul sistema myECM sono caricati esclusivamente eventi organizzati da provider nazionali
– gli eventi di tipologia fad nazionali possono essere visibili anche dopo un anno dal loro svolgimento poiché i provider caricano il file di resoconto di assegnazione dei crediti solo dopo la chiusura dell’evento stesso e gli eventi fad hanno facoltà di durata annuale
– qualsiasi evento viene comunque reportizzato 90 giorni dopo la chiusura dell’evento stesso.

RICORDO A TUTTI CHE SOLO POCO PIU DI UN ANNO FA IL SITO AGE.NA.S HA INSERITO NEL SUO SOTTO-SITO ECM LA SEZIONE MyEcm PER I PROFESSIONISTI

Qui ogni professionista può  iscriversi, ma la finalità iniziale è quella di POTER EFFETTUARE UNA RICERCA DEGLI EVENTI ECM A LIVELLO NAZIONALE E REGIONALE… e secondariamente di visualizzare la propria situazione crediti:
questo perchè ricordiamo che Age.na.s. ospita all’interno delle sue tematiche la sezione ECM con le BANCHE DATI DEI PROVIDERS

VEDIAMO INVECE COS’E’ CO.GE.APS E QUALI SONO LE SUE FINALITA‘, notizie che si possono anche qui reperire dalla sezione “Consorzio Co.Ge.APS.” del sito uffciale http://www.cogeaps.it

Il Co.Ge.A.P.S. (Consorzio Gestione Anagrafica Professioni Sanitarie) è un organismo che riunisce le Federazioni Nazionali degli Ordini e dei Collegi e le Associazioni dei professionisti della salute che partecipano al programma di Educazione Continua in Medicina.

Secondo quanto stabilito dall’Accordo Stato Regioni del 5 Novembre 2009, il Co.Ge.A.P.S. è “l’organismo nazionale deputato alla gestione delle anagrafiche nazionali e territoriali, dei crediti ECM attribuiti ai professionisti che fanno capo agli Ordini, Collegi nonché le rispettive Federazioni nazionali e Associazioni professionali, consentendo a questi le relative funzioni di certificazione delle attività formative svolte”.

Le attività del Consorzio prevedono:

La gestione dell’anagrafe centralizzata che, integrata con i sistemi locali dei singoli ordini professionali, si ponga come compito quello di favorire una visione unica e globale dell’operatività, senza eludere né togliere le competenze demandate legalmente a ciascun ordine professionale.

Un portale internet, quale punto di riferimento per gli operatori sanitari (funzione di anagrafica ai fini ECM) e strumento per una migliore comunicazione istituzionale e professionale. Il portale costituisce, inoltre, un punto di accesso per l’erogazione dei servizi di anagrafica e di ECM poiché è un sistema predisposto per l’autenticazione e la profilazione degli utenti a garanzia delle Istituzioni di riferimento.

 Il Co.Ge.A.P.S. ha per oggetto:

La gestione di una banca dati Nazionale dei crediti ECM acquisiti dai professionisti della Salute

La gestione di un sistema unitario e condiviso per la gestione dei crediti formativi acquisiti dai singoli professionisti della salute sulla base dei criteri e delle modalità stabiliti dalla Commissione Nazionale ECM nell’ambito del progetto nazionale di Educazione Continua in Medicina

MA QUANDO E’ NATO CO.GE.APS.? CHI LO DIRIGE?
Ebbene nasce nell’OTTOBRE DEL 2003

… direi un “bambinetto” in confronto ad Age.na.s. del 1993….

chi lo dirige è presto reperibile a questo indirizzo:
Il direttivo del Co.Ge.APS.

Le sue origini testimoniate in questo articolo del 2003 sul sito della FNOMCEO
http://www.fnomceo.it/fnomceo/showArticolo.2puntOT?id=110

FORSE SONO STATO MOLTO PESANTE !!! E MOLTO MI SONO DILUNGATO
ma alla fine ora si possono dare delle risposte alle nostre domande:

  1. PERCHE NON SI CONOSCE CO.GE.APS rispetto ad Age.na.s?
    “Perche nasce prima Agenas”
  2. PERCHE’ NON CI SI ISCRIVE A CO.GE.APS MA CI SI ISCRIVE AD AGE.NA.S?
    “Perchè Age.na.s. da poco piu di un anno fa ha sponsorizzato la sezione “MyEcm” nel suo sotto-sito web per il progetto ECM”
  3. PERCHE’ I MIEI CREDITI SU AGE.NA.S. NON CI SONO? E SU QUELLI CO.GE.APS SI?
    “Perchè secondo un accordo interno Age.na.s collabora con Co.Ge.APS. inviando i dati comunicati dai Provider secondo i tempi e modalità previste: può capitare che la presenza di terzi soggetti e diverse piattaforme tecniche l’invio dei dati possa subire dei ritardi di cui nè Co.ge.aps. nè IPASVI o altro albo ne è responsabile”.
  4. QUAL’E’ INFINE LA BANCA DATI UFFICIALE CHE FA TESTO E CHE ATTESTA LA PRESENZA DEI CREDITI IN MANIERA DEFINITIVA?
    “E’ solo CO.GE.APS. !!! … ma conservatevi tutti gli attestati!!”
  5. QUANTO CONTA IPASVI RISPETTO ALLA PRESENZA DI TERZE PARTI NEL PROGRAMA ECM?
    “Nulla. Perchè persino IPASVI non è a conoscenza della nascita di queste banche dati, delle quali SOLO DI UNA NE RICONOSCE L’UFFICIALITA’ “
  6. CHI C’E’ DIETRO LA NASCITA DI CO.GE.APS?
    La FNOMCEO

Iscrivetevi a Co.Ge.APS da questo link:
http://application.cogeaps.it/cogeaps/login.ot

UN SALUTO FESTOSO A TUTTI

Mariux

Commenti

commenti

Pubblicato il: 18-11-2014

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento



Pubblicata da: mariux

LOGIN VELOCE

HONCode

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.

Search only trustworthy HONcode health websites:

Iscriviti via mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a The Daily Nurse, e ricevere via mail le notifiche dei nuovi articoli.

Advertising

Advertising


speciale expo2015


The Daily Opinion

  • stressotto Stop alla reazione immunitaria infermieristica 19/03/2015 - Le reazioni immunitarie esagerate provocano danni all’organismo, e la loro manifestazione può essere davvero pericolosa per la sopravvivenza e lo sviluppo dell’individuo. Ora è il momento di pensare al bene dell’individuo e cercare quindi di mettere da parte le cause (motivazioni) che provocano la reazione antigene-anticorpo. Vi starete chiedendo quale […]
  • coltan-diamanti-insanguinati Chiamami coltan… 19/03/2015 - ATTENZIONE, IMMAGINI FORTI Vi siete mai chiesto cosa c’è dietro il nostro smartphone? il coltan, e tante guerre e tanti schiavi… Coltan e cassiterite. La maggior parte di voi non sa neanche cosa siano, sebbene li abbiate ogni giorno tra le mani. Sono due minerali, utilizzati per costruire i componenti elettronici di cellulari e […]
  • maxresdefault Sciogliete le righe… 18/03/2015 - La riconferma della FNC Ipasvi nel solco del cammino intrapreso sulle competenze specialistiche e la odierna presa di posizione delle Senatice Annalisa Silvestro sparpaglia le truppe antagoniste e scompagina la protesta orchestrata dai soliti noti, il  motto? Sciogliete le righe. Non c’è più nulla cui appellarsi, su cui cavillare (o cavicchiare); la […]
  • get_involved Infermieri, un impegno politico, per un movimento politico 17/03/2015 -   Con la riforma della spesa (spending review) che prevede ancora “tagli lineari”, la politica e l’ infermieristica sembrano lontanissime l’una dall’altra. Abbiamo dimostrato che gli infermieri possono curare una nazione intera, lo facciamo da anni, quindi: Infermieri, Salute, Politica e Cittadini rappresentano un continuum ineludibile. Un filo rosso unisce Noi Cittadini per […]
  • 579 #maisenzainfermieri 16/03/2015 - QUESTA NON È UNA PETIZIONE, MA UNA CAMPAGNA CHE PERMETTE DI FAR ARRIVARE A ENRICO ROSSI UN MESSAGGIO CHE NON POTRÀ IGNORARE GRAZIE AI MECCANISMI MEDIATICI INNESCATI DA MEGASHOUTS. ENRICO ROSSI RICEVERÀ IL MESSAGGIO ATTRAVERSO PIÙ MEZZI: SOCIAL NETWORK, GIORNALI, TV, RADIO, PUBBLICITÀ ONLINE, MANIFESTI, VOLANTINI, UOMINI SANDWICH E ALTRI […]

Advertising

The Daily Tweet

Advertising

WEB & APP

  • infperlasalute Infermieriperlasalute.it (11/1/2014) - Infermieriperlasalute.it sito web di assistenza ai cittadini Photo Credit Goldmund100 Consigli, regole e informazioni utili nel nuovo portale della Federazione Nazionale Collegi Infermieri. Rafforzare il dialogo tra cittadini e infermieri per mettere a disposizione delle famiglie italiane il sapere infermieristico e’ l’obiettivo del sito web Infermieriperlasalute.it. Il nuovo portale della […]
  • Cattura Visioni e Visure 2 di 4… (11/16/2014) - Continua la saga Nursind Pisa – Pegaso Lavoro, perte II – QUI LA PRIMA PARTE …Però, controllando con attenzione, e limitandoci al solo bilancio (e conto economico) depositato (al 31.12.2012) è emerso che le entrate ammontano a Euro 362.041 Curiosamente, sempre dallo stesso bilancio depositato, emerge che il costo di […]
  • 173810871-d456e694-05fb-4fca-89c3-380e51775204 Il peso della rete (le carbocciadi II PARTE) (10/26/2014) - II Parte delle carbocciadi, le fatiche ercoline, che il segretario Amministrativo del Nursind, fa per tenere in piedi una baracca che fa acqua da tutte le parti. In questa seconda parte delle Carbocciadi approfondiremo l’ aspetto “Social” dei blog. Specifico sempre che non parlo del Sindacato Nursind, degli iscritti e della base, […]
  • Cattura Esclusivo! Prima lista Ipasvi per Ancona! (12/11/2014) - Listone pronto dei Nostri avversari (democratici, s’ intende)! In attesa di sapere anche Noi della Nostra lista (a breve) cose che altri sembrano già sapere, ecco “Una” delle liste concorrenti, al netto delle immancabili liste “Civetta”… SAPRANNO PIU’ COSE DI NOI EVIDENTEMENTE!!! DOVE SI SVOLGERANNO LE ELEZIONI? QUANDO? CHE APPOGGI […]
  • onore_infermieri In “Questa Italia che va” onore agli infermieri (2/13/2015) - Un lettore ci scrive al giornale  Varese News della sua esperienza all’ospedale di Busto. Tre settimane in diversi reparti, dove ha potuto constatare la professionalità e l’umanità degli operatori: Carissimo Direttore, Sono circa 3 settimane che giro per l’Ospedale di Busto Arsizio, Prima una settimana in PS nel locale astanteria, Poi […]

I VOLTI QUOTIDIANI

  • 30070575_la-cronista-federica-angeli-ai-giardini-ducali-di-modena-0 Federica Angeli, la penna che descrive gli orrori della capitale. (9/16/2014) - Da: http://www.nottecriminale.it/giornaliste-di-trincea-federica-angeli-la-penna-che-descrive-gli-orrori-della-capitale.html E’ giusto parlare di giornalismo di trincea quando si parla di cronaca nera e giornalismo d’inchiesta ?   Sì, perchè il cronista di nera è sempre, tutti i giorni, in prima linea. La tua è stata passione per la cronaca o è determinato dal tuo ruolo all’interno di Repubblica […]
  • 404581_4710566773113_1964369227_n Ferdinando Iacuaniello (11/1/2013) - Ciao Ferdinando, grazie per aver accettato di farti intervistare, ci faresti una breve descrizione di te, di cosa fai nella vita e del tuo curriculum formativo e lavorativo? Mi definirei semplicemente infermiere da 7 anni, lavoro da ormai 5 presso l’azienda Usl di Rimini, come molti colleghi mi tengo aggiornato […]
  • franco-ognibene Franco Ognibene (11/21/2013) - Ciao Franco, grazie per aver accettato di farti intervistare. Ci faresti una breve descrizione di te, di cosa fai nella vita e del tuo curriculum formativo e lavorativo? Ciao Andrea, nella vita sono un tipo tranquillo, mi occupo della mia famiglia seguo con attenzione i progressi negli studi e nella […]
  • ciro LETTERA APERTA A NURSIND ED I.P.A.S.V.I. (11/1/2014) - LETTERA APERTA A NURSIND ED I.P.A.S.V.I. Premetto che il mio è solo uno sfogo e non vuole essere un attacco a nessuno, semmai vuole essere  uno spunto di riflessione per chi, ad oggi, rappresenta la professione infermieristica a livello dirigenziale e mediatico oltre a tutti i colleghi infermieri. Chi scrive […]
  • Cattura2 Un eroe quotidiano, Davide (9/28/2014) - Ancona 28/9/2014 Non vuole passare per eroe, perché “ho fatto solo il mio dovere, come qualsiasi altro mio collega” dice. Ma Davide Gaggia, Infermiere del 118 di Ancona, oggi è stato un eroe quotidiano. Quando al suo terminale telefonico, alla Centrale operativa 118 Ancona Soccorso, è arrivata la chiamata di un potenziale soffocamento, […]