Benvenuto su TDN
Registrati o Esegui il login

Sensazioni di professione…

futuristic-nurseSolo una voce rimbombo’ nella mia mente quel primo Maggio, era la sua voce che mi diceva fiera “il tuo sapere donalo, condividilo, non esiste niente di più nobile”, ed ancora “noi siamo chi decidiamo di essere, la scelta è nostra, puoi scegliere di essere ricordato o dimenticato, di eccellere o di rimanere un mediocre”.

Un giorno mentre preparavo la mia tesi di laurea lessi una frase che mi colpi’ molto, al tal punto da volerla utilizzare per il discorso conclusivo:

“nella nostra professione non ci sono giganti che reggono sulle spalle le nove generazioni per render più ampio il loro orizzonte ma persone che, nel naturale avvicendamento temporale e professionale, si tengono per mano senza mai interrompere la catena”

Questa frase fu utilizzata dalla presidente Annalisa Silvestro in occasione del cinquantesimo anniversario della fondazione della federazione dei collegi Ipasvi. Qualcuno, una persona in particolar modo, leggendo il mio lavoro mi disse: “attenta, cerca di essere pratica, guarda che nella realtà è tutto molto diverso”.
Non capivo perché, avevo scelto chi essere, ne ero cosciente, perché smorzare il mio entusiasmo ancor prima di iniziare? Sapevo, dato che era l’argomento di discussione della mia tesi di laurea, che il cammino per l’affermazione non aveva radici lontane, ed anche che al contrario della professione medica la mia non vantasse un passato prestigioso nell’immaginario collettivo.

Sapevo anche però, che un decreto legislativo ed una legge avevano sancito e delineato rispettivamente il mio profilo professionale ed abolito il mansionario che ci relegava entro l’ambito di meri esecutori privi di autonomia.

Non dovevo dunque preoccuparmi, bastava semplicemente mettere in atto le mie conoscenze sul campo ed avere fiducia negli organi preposti alla mia tutela.
Al mio primo incarico capii che chi mi aveva messo in guardia aveva forse 30 anni di esperienza più di me nelle corsie ed aveva patito per così tanto tempo il demansionamento da non credere più in un possibile cambiamento di rotta.

Oggi si parla di restituire i collegi agli infermieri,di debellare il demansionamento, di cancellare le vergogne professionali di chi ha vissuto prima di noi. E a loro, a chi ha patito, lottato, perseverato per permettere che si attuasse il processo di professionalizzazione, a loro chi restituisce gli sforzi fatti?

Il demansionamento va combattuto su tutti i fronti, principalmente nell’agire quotidiano, quando troppo spesso nella mia breve esperienza lavorativa mi è capitato di sentirmi dire ” è così, abituati, non cambierà niente”, magari dalle stesse persone che oggi inneggiano un futuro ricco di gratificazioni e riconoscimenti. Questo futuro lo desidero anch’io, solo che il consiglio che mi fu dato, quello di imparare ad essere pratica, mi permette oggi di saper discernere tra l’utopia che tutto si possa fare e possa cambiare, e la certezza della misura delle nostre possibilità in questo particolare momento storico.

Agli infermieri di ieri, di oggi e di domani, a chi crede come me che gli sforzi del passato hanno permesso di vivere un presente carico di speranza, e a mio padre, che del passato ne ha fatto un tesoro dico “ce la faremo”.

Michaela Donzuso

Commenti

commenti

Pubblicato il: 06-10-2014

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento



Pubblicata da: The Daily Nurse

LOGIN VELOCE

HONCode

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.

Search only trustworthy HONcode health websites:

Iscriviti via mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a The Daily Nurse, e ricevere via mail le notifiche dei nuovi articoli.

Advertising

Advertising


speciale expo2015


The Daily Opinion

  • stressotto Stop alla reazione immunitaria infermieristica 19/03/2015 - Le reazioni immunitarie esagerate provocano danni all’organismo, e la loro manifestazione può essere davvero pericolosa per la sopravvivenza e lo sviluppo dell’individuo. Ora è il momento di pensare al bene dell’individuo e cercare quindi di mettere da parte le cause (motivazioni) che provocano la reazione antigene-anticorpo. Vi starete chiedendo quale […]
  • coltan-diamanti-insanguinati Chiamami coltan… 19/03/2015 - ATTENZIONE, IMMAGINI FORTI Vi siete mai chiesto cosa c’è dietro il nostro smartphone? il coltan, e tante guerre e tanti schiavi… Coltan e cassiterite. La maggior parte di voi non sa neanche cosa siano, sebbene li abbiate ogni giorno tra le mani. Sono due minerali, utilizzati per costruire i componenti elettronici di cellulari e […]
  • maxresdefault Sciogliete le righe… 18/03/2015 - La riconferma della FNC Ipasvi nel solco del cammino intrapreso sulle competenze specialistiche e la odierna presa di posizione delle Senatice Annalisa Silvestro sparpaglia le truppe antagoniste e scompagina la protesta orchestrata dai soliti noti, il  motto? Sciogliete le righe. Non c’è più nulla cui appellarsi, su cui cavillare (o cavicchiare); la […]
  • get_involved Infermieri, un impegno politico, per un movimento politico 17/03/2015 -   Con la riforma della spesa (spending review) che prevede ancora “tagli lineari”, la politica e l’ infermieristica sembrano lontanissime l’una dall’altra. Abbiamo dimostrato che gli infermieri possono curare una nazione intera, lo facciamo da anni, quindi: Infermieri, Salute, Politica e Cittadini rappresentano un continuum ineludibile. Un filo rosso unisce Noi Cittadini per […]
  • 579 #maisenzainfermieri 16/03/2015 - QUESTA NON È UNA PETIZIONE, MA UNA CAMPAGNA CHE PERMETTE DI FAR ARRIVARE A ENRICO ROSSI UN MESSAGGIO CHE NON POTRÀ IGNORARE GRAZIE AI MECCANISMI MEDIATICI INNESCATI DA MEGASHOUTS. ENRICO ROSSI RICEVERÀ IL MESSAGGIO ATTRAVERSO PIÙ MEZZI: SOCIAL NETWORK, GIORNALI, TV, RADIO, PUBBLICITÀ ONLINE, MANIFESTI, VOLANTINI, UOMINI SANDWICH E ALTRI […]

Advertising

The Daily Tweet

Advertising

WEB & APP

  • images (1) Nota Informativa Importante su leuprorelina acetato (12/10/2014) - 10/12/2014 L’Agenzia Italiana del Farmaco rende disponibili nuove e importanti informazioni sul rischio di mancanza di efficacia a causa del processo non corretto di ricostituzione e somministrazione di Eligard (iniezione di leuprorelina acetato). Eligard è indicato per il trattamento del carcinoma prostatico avanzato ormono-dipendente ed è disponibile nelle formulazioni semestrale […]
  • 10629865_798120663595369_7599445368981876702_n Humans of New York (10/29/2014) - Storia della settimana su Humans of New York da oggi sul Daily Nurse “Prima della scuola di medicina ero veramente immerso nella musica. Mi piaceva lavorare sulle canzoni, e pubblicarle su YouTube, e a volte ho avuto qualche migliaio di viste. C’era una ragazza con cui ho collaborato. Abbiamo fatto un qualche cover insieme. Poi sono […]
  • front5571090 Suggerimenti e consigli per adeguarsi alla cultura di un nuovo posto di lavoro (12/1/2014) - Iniziare un nuovo lavoro spesso comporta un enorme cambiamento anche dello stile di vita. Questo cambiamento è tanto più marcato se la nuova avventura professionale inizia in un paese straniero. In questo articolo proponiamo alcuni consigli semplici ma efficaci per facilitare l’integrazione in un nuovo ambiente di lavoro. Una delle […]
  • firmacgt Subito i delitti ambientali nel Codice penale – @riparteilfuturo (12/16/2014) - PETIZIONE diretta al Presidente del Senato Sen. Pietro Grasso, al Presidente della Commissione Territorio, Ambiente, Beni Ambientali del Senato Sen. Giuseppe Francesco Maria Marinello, al Presidente della Commissione Giustizia del Senato Sen. Francesco Nitto Palma A febbraio la Camera ha approvato l’inserimento di 4 delitti ambientali nel nostro Codice penale: […]
  • simbolo-nursind-intrecciato Il dott. Bottega e la trasparenza che non c’è! (11/10/2014) - Ricevo e pubblico, l’ ennesima richiesta di Trasparenza: Cari colleghi/e mi presento, mi chiamo Antonio Scardilli. Per otto anni ho militato nelle file del Nursind ricoprendo per due mandati la carica di rsu presso l’ASP 4 di Enna, credo fermamente in un sindacato autonomo infermieristico, libero da padroni e padroncini, […]

I VOLTI QUOTIDIANI

  • 1002505_1378159729113018_1868012300_n Ana Teresa Andrade (3/13/2014) - Ciao Ana, ti presenti ai nostri lettori ? Ciao a tutti , il mio nome è Ana Teresa , sono una Recruitment Consultant portoghese di Oporto , in Portogallo. Ho 34 anni , 2 figli e amo il mio lavoro !   Ana Teresa Andrade , che cosa significa essere […]
  • Ermellina-Silvia-Zanetti Ermellina Zanetti (11/20/2014) -   Buongiorno Ermellina Zanetti si presenti ai Ns lettori Mi sono diplomata infermiera nel 1983. Successivamente ho conseguito l’abilitazione a funzioni direttive e nel 2008 la laurea magistrale. Ho lavorato dal 1983 al 1992 presso l’ospedale S. Orsola Fatebenefratelli di Brescia, prima come infermiera e poi come coordinatore. Dal 1992 […]
  • images Giorgio Bert (2/13/2014) - Dott Giorgio Bert, si presenta ai Ns lettori? Medico, ottuagenario, già docente universitario, co-fondatore dell’Istituto CHANGE di counselling sistemico di Torino e di Slow Medicine: www.slowmedicine.it   La leggo con interesse nel gruppo Facebook Slow Medicine, una dichiarazione di intenti precisa. Cos’è Slow Medicine ? È una proposta culturale e di […]
  • Cattura Giuseppe Donzuso (9/19/2014) - Cari amici eccomi qui, Io sono vivo, forse questo dispiace a qualcuno che sperava nella mia assenza, ma sono qui vivo e vegeto e solo Dio potrà decidere quando chiamarmi a se. Sono vivo e sono pronto a combattere oltre alla battaglia per la vita anche quest’altra dell’Ipasvi perché sono […]
  • michaela Sensazioni di professione… (10/6/2014) - Solo una voce rimbombo’ nella mia mente quel primo Maggio, era la sua voce che mi diceva fiera “il tuo sapere donalo, condividilo, non esiste niente di più nobile”, ed ancora “noi siamo chi decidiamo di essere, la scelta è nostra, puoi scegliere di essere ricordato o dimenticato, di eccellere […]