Benvenuto su TDN
Registrati o Esegui il login

Programma Nazionale Valutazione Esiti (PNE)

Corso_PNE

Il Programma Nazionale Esiti sviluppa nel Servizio Sanitario italiano la valutazione degli esiti degli interventi sanitari, che può essere definita come: Stima, con disegni di studio osservazionali (non sperimentali), dell’occorrenza degli esiti di interventi/trattamenti sanitari.
Obiettivi principali di PNE sono:

  • Valutazione osservazionale dell’efficacia “teorica” (efficacy) di interventi sanitari per i quali non sono possibili/disponibili valutazioni sperimentali (RCT);
  • Valutare nuovi trattamenti/tecnologie per i quali non sono possibili studi sperimentali
  • Valutazione osservazionale dell’efficacia “operativa” (effectiveness) di interventi sanitari per i quali sono disponibili valutazioni sperimentali di efficacia;
  • Valutare la differenza tra l’efficacia dei trattamenti quando stimata in condizioni sperimentali rispetto a quella osservata nel “mondo reale” dei servizi ed il
    relativo impatto
  • Valutazione comparativa tra soggetti erogatori e/o tra professionisti con applicazioni possibili in termini di accreditamento, remunerazione, informazione dei cittadini/utenti, con pubblicazione dei risultati di esito di tutte
    le strutture per “empowerment” dei cittadini e delle loro associazioni nella scelta e nella valutazione dei servizi;
  • Valutazione comparativa tra gruppi di popolazione (ie per livello socioeconomico, residenza, etc) soprattutto per programmi di valutazione e promozione dell’equità;
  • Individuazione dei fattori dei processi assistenziali che determinano esiti ad esempio: stimare quali volumi minimi di attività sono associati ad esiti migliori delle cure e usare i volumi minimi come criterio di accreditamento;
  • Auditing interno ed esterno;

Ciascuna di queste applicazioni ha diverse metodologie e diverse modalità possibili di comunicazione, con effetti potenziali positivi e negativi, costi e benefici, taluni già valutati in letteratura. È necessaria un’attenta valutazione a priori per ogni applicazione, non solo dal punto di vista sanitario e/o organizzativo, ma anche economico, sociale.

In particolare, la eventuale informazione diretta ai cittadini sui risultati di singoli servizi e/o soggetti erogatori richiede oggi programmi nazionali e regionali molto articolati di comunicazione per ottimizzare gli effetti positivi e limitare quelli negativi.
In molti sistemi sanitari vengono condotti programmi correnti di valutazione comparativa di esiti tra soggetti erogatori e di comunicazione dei risultati di questi programmi. In Italia, le prime esperienze in tal senso erano state condotte nell’ambito del progetto “Mattoni – Misura dell’outcome” e del “Programma regionale di valutazione degli esiti degli interventi sanitari del Lazio, denominato P.Re.Val.E.”, i cui risultati costituiscono la base progettuale metodologica del Programma Nazionale Esiti (PNE), iniziato nel 2010 con una iniziativa affidata dal CCM del Ministero della Salute ad Agenas.

Sono state finora prodotte tre edizioni su web dei risultati PNE.

Per approfondimenti: http://95.110.213.190/PNEed13/

 

The Daily Nurse

Commenti

commenti

Pubblicato il: 21-10-2014

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento



Pubblicata da: The Daily Nurse

LOGIN VELOCE

HONCode

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.

Search only trustworthy HONcode health websites:

Iscriviti via mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a The Daily Nurse, e ricevere via mail le notifiche dei nuovi articoli.

Advertising

Advertising


speciale expo2015


The Daily Opinion

  • stressotto Stop alla reazione immunitaria infermieristica 19/03/2015 - Le reazioni immunitarie esagerate provocano danni all’organismo, e la loro manifestazione può essere davvero pericolosa per la sopravvivenza e lo sviluppo dell’individuo. Ora è il momento di pensare al bene dell’individuo e cercare quindi di mettere da parte le cause (motivazioni) che provocano la reazione antigene-anticorpo. Vi starete chiedendo quale […]
  • coltan-diamanti-insanguinati Chiamami coltan… 19/03/2015 - ATTENZIONE, IMMAGINI FORTI Vi siete mai chiesto cosa c’è dietro il nostro smartphone? il coltan, e tante guerre e tanti schiavi… Coltan e cassiterite. La maggior parte di voi non sa neanche cosa siano, sebbene li abbiate ogni giorno tra le mani. Sono due minerali, utilizzati per costruire i componenti elettronici di cellulari e […]
  • maxresdefault Sciogliete le righe… 18/03/2015 - La riconferma della FNC Ipasvi nel solco del cammino intrapreso sulle competenze specialistiche e la odierna presa di posizione delle Senatice Annalisa Silvestro sparpaglia le truppe antagoniste e scompagina la protesta orchestrata dai soliti noti, il  motto? Sciogliete le righe. Non c’è più nulla cui appellarsi, su cui cavillare (o cavicchiare); la […]
  • get_involved Infermieri, un impegno politico, per un movimento politico 17/03/2015 -   Con la riforma della spesa (spending review) che prevede ancora “tagli lineari”, la politica e l’ infermieristica sembrano lontanissime l’una dall’altra. Abbiamo dimostrato che gli infermieri possono curare una nazione intera, lo facciamo da anni, quindi: Infermieri, Salute, Politica e Cittadini rappresentano un continuum ineludibile. Un filo rosso unisce Noi Cittadini per […]
  • 579 #maisenzainfermieri 16/03/2015 - QUESTA NON È UNA PETIZIONE, MA UNA CAMPAGNA CHE PERMETTE DI FAR ARRIVARE A ENRICO ROSSI UN MESSAGGIO CHE NON POTRÀ IGNORARE GRAZIE AI MECCANISMI MEDIATICI INNESCATI DA MEGASHOUTS. ENRICO ROSSI RICEVERÀ IL MESSAGGIO ATTRAVERSO PIÙ MEZZI: SOCIAL NETWORK, GIORNALI, TV, RADIO, PUBBLICITÀ ONLINE, MANIFESTI, VOLANTINI, UOMINI SANDWICH E ALTRI […]

Advertising

The Daily Tweet

Advertising

WEB & APP

  • ansia 3 Calmare l’Ansia…Accettandola (10/21/2014) -   Riesci a calmare l’ansia? Ti è mai capitato di essere colto da un attacco d’ansia all’improvviso e non sapere cosa fare? Magari nei momenti in cui meno te lo aspetti, per esempio al lavoro: di colpo senti i muscoli contrarsi e uno stato d’allerta che non ti sai spiegare […]
  • lavoro-croce-rossa Croce Rossa verso la privatizzazione 1000 licenziamenti… (11/23/2014) - Croce Rossa verso la privatizzazione. A rischio i volontari in divisa L’allarme: “Mille militari del Corpo saranno smilitarizzati e messi in mobilità non protetta. In conseguenza di ciò si perderà la possibilità di utilizzare i circa 20.000 volontari riservisti” 3 novembre 2014 Mentre a Roma – nel complesso di Santo Spirito in […]
  • onore_infermieri In “Questa Italia che va” onore agli infermieri (2/13/2015) - Un lettore ci scrive al giornale  Varese News della sua esperienza all’ospedale di Busto. Tre settimane in diversi reparti, dove ha potuto constatare la professionalità e l’umanità degli operatori: Carissimo Direttore, Sono circa 3 settimane che giro per l’Ospedale di Busto Arsizio, Prima una settimana in PS nel locale astanteria, Poi […]
  • rsu In attesa delle RSU, tutti i dati reali… (11/25/2014) - Comparto Sanità – triennio 2013-2015 RAPPRESENTATIVITA’ 2013-2015 * COMPARTO SANITA’ DELEGHE % VOTI % MEDIA CONF. FP CGIL 74.270 26,64% 106.921 28,80% 27,72% CGIL CISL FP 71.566 25,67% 94.302 25,40% 25,53% CISL UIL FPL 46.915 16,83% 66.926 18,03% 17,43% UIL FIALS 26.401 9,47% 33.373 8,99% 9,23% CONFSAL FSI 14.658 5,26% […]
  • 05357 Abortisce dopo l’RU486, il primario: “Mistero anche per noi” (11/7/2014) - Sarà effettuata lunedì l’autopsia sulla donna di 37 anni morta all’ospedale Martini di Torino dopo un’interruzione di gravidanza tramite la pillola abortiva RU486. Il dott. Flavio Carnino, primario del reparto di Ginecologia e Ostetricia, ricostruisce quanto successo. Intervista di Marco Accossato ed Elisa Barberis   Fonte: La stampa.it Correlati Commenti […]

I VOLTI QUOTIDIANI

  • _MG_8565_400x400 Rules and Roles, interview with Mr Howard Catton (9/2/2014) - Mr Howard Catton, thanks for the interview;can you kindly introduce yourself to our readers? Howard qualified as a registered nurse in 1988 and held a variety of nursing posts in England and the United States. He studied social policy in Cardiff (BSc Econ) and Industrial Relations at Warwick (MA) and […]
  • 10313311_717375188321205_8279372555374339247_n Federica Angeli – Presto una intervista su Sanità e corruzione (7/11/2014) -   Giornalista di Repubblica, ha testimoniato su uno scontro a fuoco. Minacciata dai clan per un inchiesta a Ostia, ha denunciato.    Cronista di nera e di giudiziaria, in servizio alla redazione romana di Repubblica, la giornalista Federica Angeli vive sotto scorta permanente dal 17 luglio 2013 a causa delle minacce di […]
  • 1236201_689517261078312_65946283_n Saverio Andreula (11/7/2013) - Grazie Saverio per l’intervista. Presidente IPASVI Bari, Infermiere; si presenta? Grazie a Te Claudio. Io Infermiere dal 1978 alle dipendenze dell’Az. Ospedaliero – Universitaria Policlinico di Bari. Nella stessa Università di Bari ho conseguito diversi titoli/attestati di specificità professionale nell’ambito della professione Infermieristica ed anche il diploma vecchio ordinamento dii […]
  • adduci Alessandro Adduci (1/31/2014) - Ciao Alessandro, grazie per aver accettato di farti intervistare. Ci faresti una breve descrizione di te, di cosa fai nella vita e del tuo curriculum formativo e lavorativo? Alessandro Adduci età 40 anni infermiere da 20, dopo molti anni di infermieristica in sala operatoria ho conseguito nel 2006 il master […]
  • 2023_333210293460507_1784140147_n-160x160 Annalisa Silvestro (4/2/2014) - Regione di elezione: Lombardia Nata il 9 novembre 1951 a Attimis (Udine)  Residente a Attimis (Udine) Professione: Infermiere – Presidente FN-IPASVI Elezione: 24 febbraio 2013 Proclamazione: 5 marzo 2013 Membro Gruppo PD Membro della 12ª Commissione permanente (Igiene e sanita’) Membro della Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza Quando “il capo” si fa intervistare, la democrazia ringrazia. Sul mio Network il […]