Benvenuto su TDN
Registrati o Esegui il login

Accenture per Expo Milano 2015

Accenture è al fianco di Expo Milano 2015 per offrire a ogni visitatore un’esperienza digitale completamente integrata che anticipa il futuro.
Accenture è Global System Integration partner di Expo Milano 2015. Il nostro ruolo è quello di disegnare e implementare la complessa architettura tecnologica di Expo Milano 2015, che servirà alla gestione dell’evento e abiliterà servizi innovativi capaci di garantire ai visitatori un’esperienza digitale completamente integrata, consentendo loro di cogliere un assaggio della città del futuro.
Siamo al fianco di Expo Milano 2015 come Official Global Partner di quella che è la prima edizione nell’era digitale di questo evento, unico nel suo genere.
Come azienda globale fortemente radicata in Italia, Accenture vede in Expo Milano 2015 un’importante occasione sia per offrire la propria competenza ed esperienza di leader nella Digital Transformation sia per contribuire al successo di questa straordinaria finestra internazionale di opportunità e crescita per il nostro Paese.
Il ruolo di Accenture all’Expo Milano 2015
Accenture contribuisce all’Expo Milano 2015 con le sue esclusive competenze digitali e con la capacità di integrare soggetti sia pubblici che privati in ecosistemi complessi.
Come Official Global System Integration Partner di Expo Milano 2015, Accenture sta progettando e realizzando l’architettura IT per la gestione dell’evento, oltre a fornire servizi digitali innovativi per garantire ai visitatori un’esperienza completamente integrata di Expo Milano 2015 come città del futuro.
A questo scopo, l’azienda sfrutterà le sue capacità ed esperienze ad ampio raggio nei settori della mobility, dello sviluppo di applicazioni, del digital/web design e della strategy ad esso correlata.
Più in dettaglio, Accenture:
  • creerà e gestirà la piattaforma SDP (Service Delivery Platform), la struttura portante dell’architettura IT per la gestione dell’evento Expo Milano 2015, inserendovi e orchestrando inoltre il set di applicazioni sviluppate dai diversi Partners per offrire ai visitatori un’esperienza perfettamente integrata;
  • progetterà e svilupperà una piattaforma Analytics in tempo reale che consentirà la profilazione dei clienti e l’attivazione di sistemi di notifica per fornire informazioni in qualsiasi momento e ovunque ai visitatori connessi;
  • progetterà, svilupperà e gestirà due servizi digitali a valore aggiunto sul Sito Espositivo:- il sistema di Presence Location Management, un innovativo servizio che consentirà ai sistemi digitali di fornire ai visitatori connessi informazioni in tempo reale basate sulla loro posizione, sulle preferenze o i punti di interesse, o sulla prossimità a eventi speciali o di intrattenimento;- l’e-couponing, un servizio digitale che consentirà ai partner di Expo Milano 2015, agli espositori e ai padiglioni dei diversi paesi presenti all’evento di inviare offerte promozionali e inviti speciali ai visitatori connessi sulla base delle loro preferenze e della loro prossimità a luoghi specifici;
  • supporterà la Governance di Expo Milano 2015 e gestirà il rilascio e i test delle applicazioni di supporto alla gestione dell’evento per garantire la completa integrazione di tutte le applicazioni dei Partner, come ad esempio servizi di pagamento elettronici, biglietteria elettronica e così via;
  • gestirà e curerà l’aggiornamento e l’esercizio delle applicazioni utilizzate garantendo l’affidabilità e la flessibilità del servizio per gestire in modo efficiente gli avvisi generati dal contact center di Expo Milano 2015, l’operatività del parco, gli espositori e i visitatori.

Commenti

commenti

Pubblicato il: 15-09-2014

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento



Pubblicata da: The Daily Nurse

LOGIN VELOCE

HONCode

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.

Search only trustworthy HONcode health websites:

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a The Daily Nurse, e ricevere via mail le notifiche dei nuovi articoli.

Advertising

Advertising


speciale expo2015


Advertising

The Daily Opinion

  • massimo-baroni-ansa-300x200 Io, infermiere, censurato dal M5S! 11/03/2015 - Armi spuntate e polveri bagnate per l’on Baroni (M5s), dopo una settimana passata ad insultare e svilire TUTTA la categoria degli Infermieri, arriva la immancabile censura! L’On Baroni, evidentemente più sensibile alle istanze dei poveri medici (contratto di categoria a 113.000 € lordi/anno), se la prende con gli infermieri (contratto […]
  • infermieri4_thumb_medium250_250 Infermieri promotori di rinnovamento dell’assistenza 10/03/2015 - Il XVII Congresso della Federazione Nazionale Ipasvi del 5-6-7 Marzo di quest’anno ha segnato una grande partecipazione di infermieri provenienti da tutta Italia. L’alto contenuto in termini di dibattito ha dato la possibilità di trasmettere alla platea di infermieri presenti in sala e di quelli collegati in streaming quelle che […]
  • claudio Mozione di rilevanza 10/03/2015 - Si è conclusa la tre giorni degli Infermieri a Roma. La mozione finale la conoscete tutti, la trovate qui, poi c’ è stata l’ immancabile mozione, e non se ne sentiva il bisogno, dell’ex TSRM Ivan Cavicchi, la trovate qui. Ora, visto che tutti parlano degli infermieri, arrogandosi il diritto […]
  • 211905311-579dcd90-4fe9-4eb5-99db-bfb121bdbb2c la festa dell’oca? 08/03/2015 - 8 marzo in ospedale, l’infermiera trova la cartolina e la straccia. Il medico, invece, la posta su Facebook con commenti irripetibili. Su Facebook circola infatti la foto di un manifesto che è stato affisso negli ospedali Monaldi, Cotugno e Cto (Campania, http://www.ospedalideicolli.it/), con tanto di timbro dell’azienda recante una poesia di Guido Gozzano […]
  • Media-coverage Congresso FNC primo giorno 05/03/2015 - Primo giorno di congresso, seguiteci per i retroscena e curiosità. Un servizio diverso dagli altri. Tutti gli altri… The Daily Nurse Correlati Commenti commenti

The Daily Tweet

Advertising

WEB & APP

  • images (1) Nuovo strumento per la cura del diabete. (12/15/2014) - Milano, 10 dic. (askanews) – Un nuovo strumento nella cura del diabete. La Commissione Europea ha approvato l’immissione in commercio di dulaglutide, un agonista del recettore del GLP-1 sviluppato e prodotto da Eli Lilly & Company, soluzione per iniezione in monosomministrazione settimanale per il controllo glicemico negli adulti con diabete […]
  • donato_carrara Posta da Bergamo! (11/15/2014) - Da: “Donato.carrara” Data:15/11/2014 05:10 (GMT+01:00) A: XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX Oggetto: [Nursind Bergamo] I dubbi di una nostra iscritta Idealmente parlando io sono d’accordo con te. In pratica sappiamo bene dalle esperienze passate che la partecipazione dei colleghi ai momenti democratici e di espressione del voto è ridicola rispetto ai numeri che invece […]
  • onore_infermieri In “Questa Italia che va” onore agli infermieri (2/13/2015) - Un lettore ci scrive al giornale  Varese News della sua esperienza all’ospedale di Busto. Tre settimane in diversi reparti, dove ha potuto constatare la professionalità e l’umanità degli operatori: Carissimo Direttore, Sono circa 3 settimane che giro per l’Ospedale di Busto Arsizio, Prima una settimana in PS nel locale astanteria, Poi […]
  • nurses-spine2_slide-7bbca61cbe5074f473c840f5d99bb9ef6705e903-s800-c85 Anche una corretta tecnica espone la colonna vertebrale degli Infermieri a danni (2/14/2015) - In questo screenshot da un video di simulazione, è possibile vedere l’esatto momento di forza sopportato dalla colonna vertebrale, ricreando il modo in cui gli infermieri spingono i loro pazienti in un sollevatore. Le frecce blu mostrano la notevole entità e la distribuzione delle forze dei muscoli, mentre il rosso indica il livello […]
  • qualitiamo QualitiAMO la Salute – ELEZIONI IPASVI BAT (10/28/2014) - At your service for you NOI con VOI QualitiAMO la Salute!           ELEZIONI IPASVI BAT PROGRAMMA Promuovere lo sviluppo delle norme deontologiche quale fattore di condivisione di valori e principi guida della professione e regolatori della relazione infermiere/assistito. Promuovere le pari opportunità di genere nella rappresentanza […]

I VOLTI QUOTIDIANI

  • 587746ff6320613e33bbe5dba0deac7f_M Gennaro Rocco (2/10/2014) - Dott Gennaro Rocco, Presidente Ipasvi Roma, membro di FNC IPASVI. Si presenta ai Ns lettori? Sono un infermiere con un lungo percorso lavorativo e che ha dedicato la vita alla causa professionale. Da tempo guido il Collegio di Roma e sono impegnato attivamente nella Federazione Nazionale come vice presidente. Credo […]
  • claudio-torbinio Claudio Giulio Torbinio (10/15/2013) - Ciao Claudio, grazie per aver accettato di farti intervistare, ci faresti una breve descrizione di te, di cosa fai nella vita e del tuo curriculum formativo e lavorativo? Attualmente lavoro a tempo indeterminato presso gli ospedali riuniti di Ancona, dopo un 20 ennio dedicato all’ informatica anche all’ estero (australia), […]
  • im_a_nurse_whats_your_superpower_postcard-r3dd9adffd0cb47069b8aaba8d1df6ed7_vgbaq_8byvr_324 Io sono un infermiere, qual’è il tuo superpotere? (2/28/2015) - Andy Ward, nurse practitioner, lavora al St. Mary’s Physician di Edin Oklahoma (Staff Photo by BONNIE VCULEK) In un’epoca di carenza di medici di base, gli infermieri sono una scelta popolare e pratica per l’assistenza sanitaria. “Un Nurse Practitioner,  è in sostanza, una professionista che pratica l’ arte medica”, dice Andy […]
  • 1394310_649664475096799_1976479073_a Massimo Rivolo (11/6/2013) - Ciao Massimo, grazie per aver accettato di farti intervistare. Ci faresti una breve descrizione di te, di cosa fai nella vita e del tuo curriculum formativo e lavorativo? Sono un infermiere libero professionista, ho sempre lavorato in forma individuale sin dal 1997, data in cui ho aperto la partita iva. […]
  • pistorius Martin Pistorius, Ghost Boy (3/12/2015) - Martin Pistorius (classe 1975) è un  web designer freelance sudafricano, autore  del noto Ghost Boy, in cui egli descrive la sua vita in stato semi-vegetativo dai 12 ai 14 anni. Quando aveva 12 anni quando ha iniziato a perdere progressivamente il controllo del corpo fino a cadere in coma per tre […]