Benvenuto su TDN
Registrati o Esegui il login

Le app che aiutano gli anziani a restare in salute

immagine-318

 

Una app ti salva la vita. Nel caso dei pazienti più anziani l’affermazione è ancora più vera, dal momento che questi nuovi strumenti offerti dalla tecnologia possono giungere in soccorso delle persone più in là con gli anni che, soprattutto d’estate, rimangono spesso da sole e senza aiuto.
L’unico aspetto da tenere in considerazione è saper utilizzare gli smartphone, cosa non proprio scontata per gli anziani. Superato questo primo ostacolo, le tante app a disposizione si rivelano un vero e proprio tesoro.
C’è ad esempio un’applicazione chiamata Pillboxie che aiuta gli anziani a ricordare le medicine da prendere giorno per giorno.
L’app, ideata per iPhone, funziona anche con il telefono spento.
Ovviamente ci sono anche alternative valide per chi utilizza i telefoni Android, ad esempio Pill Reminder e Pill Box.

My Pain Diary, invece, è una sorta di cartella clinica aggiornata che tiene conto di tutti i piccoli disturbi quotidiani per verificare l’andamento di una terapia. In questo caso l’app è disponibile sia per iOs che per Android.

Un’app molto utile per gli anziani è anche Big Launcher, che ovvia al problema dei tasti troppo piccoli per chi con gli anni comincia ad avere problemi di presbiopia. Il programma ha un’interfaccia molto semplice con icone grandi e una tastiera telefonica che facilita le chiamate.
Per mantenere il cervello in allenamento, infine, c’è l’app Luminosity – sia per iOs che per Android – un tipico brain training che riduce i rischi di demenza assicurando divertimento quotidiano.

Fonte: http://www.italiasalute.it/

Commenti

commenti

Pubblicato il: 23-08-2014

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento



Pubblicata da: The Daily Nurse

LOGIN VELOCE

HONCode

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.
Verifica qui.

Search only trustworthy HONcode health websites:

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a The Daily Nurse, e ricevere via mail le notifiche dei nuovi articoli.

Advertising

Advertising


speciale expo2015


Advertising

The Daily Opinion

  • massimo-baroni-ansa-300x200 Io, infermiere, censurato dal M5S! 11/03/2015 - Armi spuntate e polveri bagnate per l’on Baroni (M5s), dopo una settimana passata ad insultare e svilire TUTTA la categoria degli Infermieri, arriva la immancabile censura! L’On Baroni, evidentemente più sensibile alle istanze dei poveri medici (contratto di categoria a 113.000 € lordi/anno), se la prende con gli infermieri (contratto […]
  • infermieri4_thumb_medium250_250 Infermieri promotori di rinnovamento dell’assistenza 10/03/2015 - Il XVII Congresso della Federazione Nazionale Ipasvi del 5-6-7 Marzo di quest’anno ha segnato una grande partecipazione di infermieri provenienti da tutta Italia. L’alto contenuto in termini di dibattito ha dato la possibilità di trasmettere alla platea di infermieri presenti in sala e di quelli collegati in streaming quelle che […]
  • claudio Mozione di rilevanza 10/03/2015 - Si è conclusa la tre giorni degli Infermieri a Roma. La mozione finale la conoscete tutti, la trovate qui, poi c’ è stata l’ immancabile mozione, e non se ne sentiva il bisogno, dell’ex TSRM Ivan Cavicchi, la trovate qui. Ora, visto che tutti parlano degli infermieri, arrogandosi il diritto […]
  • 211905311-579dcd90-4fe9-4eb5-99db-bfb121bdbb2c la festa dell’oca? 08/03/2015 - 8 marzo in ospedale, l’infermiera trova la cartolina e la straccia. Il medico, invece, la posta su Facebook con commenti irripetibili. Su Facebook circola infatti la foto di un manifesto che è stato affisso negli ospedali Monaldi, Cotugno e Cto (Campania, http://www.ospedalideicolli.it/), con tanto di timbro dell’azienda recante una poesia di Guido Gozzano […]
  • Media-coverage Congresso FNC primo giorno 05/03/2015 - Primo giorno di congresso, seguiteci per i retroscena e curiosità. Un servizio diverso dagli altri. Tutti gli altri… The Daily Nurse Correlati Commenti commenti

The Daily Tweet

Advertising

WEB & APP

  • salk Jonas Salk (10/28/2014) - Il Doodle  di oggi, è in maniera stretta legato alla Salute. 100 ani fa nasceva Jonas Edward Salk, e  Jonas Edward Salk (New York, 28 ottobre1914 – La Jolla, 23 giugno1995) è stato un medico e scienziatostatunitense,batteriologo e virologo, realizzatore del primo vaccino contro la poliomielite. Fino al 1955, anno dell’introduzione […]
  • 10748802_10203344340072354_1388109843_n Libertà di stampa (11/5/2014) -   Libertà di stampa, anche per chi invece: Mente di stampa… Messaggeri di menzogne! Lo sciopero non è servito a nulla, serve per fare iscritti e soldi, come tutti i sindacati, i colleghi non sono né ignoranti ne scemi, lo capiscono benissimo da soli. La maggior parte degli infermieri non […]
  • home_cover Journal of Transcultural Nursing (11/27/2014) - Il Journal of Nursing transculturale (TCN) è una rivista trimestrale peer-reviewed, che offre gli infermieri, educatori, ricercatori e professionisti, approcci teorici e risultati di ricerca in corso che hanno implicazioni dirette sulla assistenza sanitaria. Culturalmente congruenti e revisionati per la preparazione degli operatori sanitari che offrono servizi di Cura. Questa rivista è […]
  • PIIS0140673614619243.fx1.lrg La salute dei senzatetto (10/24/2014) - Avere una casa è un bisogno umano fondamentale. Tuttavia, in una qualsiasi notte in Europa e negli Stati Uniti, circa 1 milione di persone sono dormeall’eperto, sono i senzatetto. Questa settimana The Lancet pubblica un nuovo documento in due parti, sul problema dei senzatetto e la salute, guidato da John Geddes, Seena […]
  • onore_infermieri In “Questa Italia che va” onore agli infermieri (2/13/2015) - Un lettore ci scrive al giornale  Varese News della sua esperienza all’ospedale di Busto. Tre settimane in diversi reparti, dove ha potuto constatare la professionalità e l’umanità degli operatori: Carissimo Direttore, Sono circa 3 settimane che giro per l’Ospedale di Busto Arsizio, Prima una settimana in PS nel locale astanteria, Poi […]

I VOLTI QUOTIDIANI

  • totti1 Sandro Totti, cui è intitolato l’ auditorium degli Ospedali Riuniti di Ancona… (2/18/2015) - Il 26 luglio 2004 moriva, ad Ancona, dove risiedeva, il dottor Sandro Totti. Egli nasce a Servigliano, l’antica Castel Clementino, in provincia di Ascoli Piceno, il 13 aprile 1933. Medico, è primario dell’Unità Operativa di Medicina Generale presso l’Azienda Ospedaliera Umberto I di Ancona. I colleghi e i pazienti ne hanno […]
  • _MG_8565_400x400 Rules and Roles, interview with Mr Howard Catton (9/2/2014) - Mr Howard Catton, thanks for the interview;can you kindly introduce yourself to our readers? Howard qualified as a registered nurse in 1988 and held a variety of nursing posts in England and the United States. He studied social policy in Cardiff (BSc Econ) and Industrial Relations at Warwick (MA) and […]
  • franco-ognibene Franco Ognibene (11/21/2013) - Ciao Franco, grazie per aver accettato di farti intervistare. Ci faresti una breve descrizione di te, di cosa fai nella vita e del tuo curriculum formativo e lavorativo? Ciao Andrea, nella vita sono un tipo tranquillo, mi occupo della mia famiglia seguo con attenzione i progressi negli studi e nella […]
  • giusdonzuso Ciao Pino… (1/16/2015) - Se fai bene il tuo lavoro, ti attribuiranno secondi fini egoistici, non importa tu fallo bene. Se realizzi i tuoi obiettivi, troverai falsi amici e veri nemici, non importa realizzali. Fai la cosa giusta anche se domani verrà dimenticata, tu falla. L’onestà e la sincerità ti rendono vulnerabile, ma tu […]
  • 6650_1183898604054_4153830_n Luigi Pais dei Mori (6/3/2014) -   Dott Pais, si presenta ai Ns lettori? Luigi Pais dei Mori, 40 anni, orgogliosamente e radicalmente Infermiere. Curriculum di tutto rispetto, come lo mette al servizio degli Infermieri? La ringrazio per la gentilezza; in realtà ho sempre cercato di fare quello che mi piaceva e questo mi ha portato […]